La cipolla ripiena di cacio

Cipolla ripiena di cacio

Le verdure ripiene, mi piacciono sempre molto, ma le cipolle sono in assoluto le mie preferite. La cipolla ripiena di cacio, la faceva mia nonna, ma nessuno in famiglia sa esattamente cosa ci metteva dentro. Credo fosse un piatto svuota frigo e che fosse ogni volta diversa. Infatti avendo data per scontata la non replicabilità, non l’avevo mai fatta. Ma qualche tempo fa l’ho trovata al ristorante, l’ho presa, assaggiata e poi ho chiesto la ricetta. In realtà mi hanno dato una lista di ingredienti, ma comunque mettendo insieme questo elenco ed i ricordi di quella di mia nonna, ho provato a rifarla. In realtà ne ho fatte varie versioni e questa che vi lascio è la cipolla ripiena di cacio che mi è piaciuta di più.

Le verdure ripiene a me piacciono sempre molto: infatti su queste pagine ho lasciato alcune ricette, con ortaggi diversi riempiti in modo vario, come: la patata Hasselback ai profumi di Toscana, il carciofo ripieno (di carne), peperoni e melanzane mostruosamente ripieni, le zucchine ripiene di ricotta, i pomodorini ciliegini ripieni di riso

Cipolla ripiena di cacio

Etimologia della parola formaggio

La parola “formaggio” deriva da “formos”, termine usato per indicare il paniere di vimini dove si metteva il latte cagliato per dargli una forma. Il “formos” divenne poi la “forma” dei romani, quindi il “fromage” dei francesi, per arrivare all’italiano “formaggio”.

Cipolla ripiena di cacio

Sabrina Fattorini
Portata Antipasti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 4 cipolle bianche
  • 200 g di robiola
  • 2 cucchiai di gorgonzola cremoso
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • q.b. di noce moscata grattugiata
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1, 5 bicchiere di brodo vegetale + 1 per la cottura della cipolla 1/2 per la cottura del ripieno

Istruzioni
 

  • Accendere il forno a 200 °. Sbucciare le cipolle eliminando la parte esterna e tagliando la calotta che va conservata).
  • Svuotare le cipolle con uno scavino o con un cucchiaio, lasciando intatta la parte esterna e conservando l’interno.
  • Scaldare in una casseruola 2 cucchiai d’olio e stufarci le cipolle (la parte interna) tagliate finemente, bagnando con un po' di brodo vegetale. Salare, pepare, portare a cottura e lasciar raffreddare.
  • Tritare finemente il prezzemolo e amalgamarlo bene in una ciotola con la robiola ed il gorgonzola. Unire poi il Parmigiano, sale, pepe, noce moscata e le cipolle cotte fredde.
  • Riempire le cipolle svuotate con il composto, ricoprirle con la calotta e posizionarle su una pirofila da forno, irrorandole con 2 cucchiai d’olio, 1 bicchiere di brodo e 1 bicchiere di vino bianco.
  • Infornare a 200° per 25/30 minuti (dipende dalla grandezza delle cipolle). Servire tiepide.

4 commenti su “La cipolla ripiena di cacio”

  1. Zampette in pasta

    Ciao, per un'amante del gorgonzola è la proposta giusta, ottimo risultato da provare. Io ho fatto le zucchine rotonde ripiene di mozzarella di bufala per cui immagino la bontà di queste cipolle ripiene!!!
    Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating