finger food – formaggio

I cucchiaini di frolla alle nocciole con crema di robiola e composta di zucca e zenzero li ho visti nel blog La cuoca dentro, mentre cercavo ricette interessanti da fare per Natale. Pensavo ad un altro finger food carino, da affiancare ai Conetti di sfoglia ripieni di mousse, e gira gira, mi imbatto in questi cucchiaini. Li ho rifatti subito, modificando un po’ sia il ripieno che la tecnica. Ho anche pensato di usare la mia composta di zucca e zenzero, che penso ci stia benissimo. Infatti all’assaggio sono deliziosi: la frolla croccante, il formaggio cremoso e leggermente salato, con la composta di zucca e zenzero appena dolce e piccante. Davvero un […]

I frollini salati con crema al pecorino, sono uno dei finger food che ho fatto per il corso “Finger Food 2024”. Un doppio biscotto di frolla salata al pecorino toscano, ripieno di una morbida crema al pecorino e rivestito da croccanti pistacchi tritati. Buonissimo e facile da fare! I corsi di finger food Sono almeno 15 anni che organizzo corsi di cucina, tutti sono molto frequentati, ma ce ne sono alcuni come quello di finger food che sono gettonatissimi. Ogni anno cerco nuove ricette, trasformo piatti interi in bicchierini, bocconcini, stuzzichini, insomma in finger food. Poi qualcuno di quelli che mi sono piaciuti di più, come i frollini salati con

La panna cotta salata rosmarino e arancia è un piatto che mi riporta indietro nella memoria ad una splendida serata di tanti anni fa. In realtà il piatto di quella sera era la versione dolce, ma nella mia memoria, più del gusto del piatto è rimasta la piacevolezza dell’evento. Una festa nel Chianti Una mia amica che ha una fattoria nel Chianti, mi ha invitata alla presentazione di un suo nuovo vino. C’era un sacco di bella gente, ma non conoscevo nessuno. Così dopo aver vagato senza meta con un calice in mano, mi sono avvicinata al buffet. Ho chiesto ai camerieri la descrizione di ogni piatto e assaggiato praticamente

Il mignon pecorino e broccolo è un bellissimo finger food invernale. Appena l’ho provato me ne sono talmente innamorata che l’ho proposto pure ai miei allievi del CORSO FINGER FOOD. Adoro i finger food, ma in inverno mi riesce più difficile farli, con il freddo mi attraggono di più le pietanze calde. Ma Natale si avvicina e quest’anno avrò a casa anche la mia piccola pasticciera che ormai da un anno vive a Milano. Così sto pensando al menu della vigilia e di Natale, perché lei avrà voglia di casa e del cibo “da mamma”. Quando torna in Toscana o vado da lei, si raccomanda sempre che non cucini gourmet,

La panna cotta al Pecorino DOP e Panforte di Siena è un piccolo finger food, ma in bocca è un’esplosione di gusto e di toscanità.   Oggi è la giornata del Pecorino per il Calendario del Cibo Italiano, uno dei formaggi italiani più importanti ed antichi. Approfitto della ricorrenza per raccontare un evento, appena trascorso, che lo ha avuto protagonista insieme a molti altri prodotti artigianali del territorio di Siena. L’evento in questione è stato organizzato dalla CNA di Siena che rappresento come referente di CNA Food & Tourism e dal Comune, con la collaborazione della Fondazione Qualivita e dell’Università degli studi, facoltà di Agribusiness. Si è trattato di una

Quando mesi fa è uscito il contest LATTI DA MANGIARE 3.0,  ho deciso  subito di partecipare, perché il tema mi sembrava piuttosto difficile e perciò anche molto stimolante. Infatti, dopo 7 anni di blog e oltre 500 ricette scritte, ho bisogno di sfide, per mettermi alla prova e per migliorarmi. REGOLAMENTO: Ogni foodblogger che aderirà al contest dovrà realizzare, fotografare e raccontare un menu di 2 portate (a scelta tra: antipasto, primo, secondo, dolce) capace di valorizzare uno o più formaggi fra quelli della Storica Fattoria Il Palagiaccio (Gran Mugello, Blu Mugello, Fior diMugello) usandoli in abbinamento con almeno uno dei seguenti ingredienti:  > Bosco: Cinghiale, Cervo, Capriolo, Lumache, Funghi, Tartufo