pasta ripiena

Menu di mare per il contest “Latti da mangiare 3.0”

Quando mesi fa è uscito il contest LATTI DA MANGIARE 3.0,  ho deciso  subito di partecipare, perché il tema mi sembrava piuttosto difficile e perciò anche molto stimolante. Infatti, dopo 7 anni di blog e oltre 500 ricette scritte, ho bisogno di sfide, per mettermi alla prova e per migliorarmi. REGOLAMENTO: Ogni foodblogger che aderirà al contest dovrà realizzare, fotografare e raccontare un menu di 2 portate (a scelta tra: antipasto, primo, secondo, dolce) capace di valorizzare uno o più formaggi fra quelli della Storica Fattoria Il Palagiaccio (Gran Mugello, Blu Mugello, Fior diMugello) usandoli in abbinamento con almeno uno dei seguenti ingredienti:  > Bosco: Cinghiale, Cervo, Capriolo, Lumache, Funghi, Tartufo …

Menu di mare per il contest “Latti da mangiare 3.0” Leggi tutto »

Ravioli neri di palamita su crema di datterini gialli e pomodorini infornati con i capperi

E’ già trascorso un mese e mezzo dall’uscita del nostro nuovo libro:  Crêpe is the new black e ancora non vi ho raccontato la mia ricetta che trovate a pag. 95: i Pan Cake Cinesi al vapore. Immaginerete anche il perché? Questo caldo torrido, uccide tutti i buoni propositi culinari, ma vi assicuro che con questo piatto avrete soddisfazioni senza scaldare la cucina. E’ una cottura veloce e soprattutto un piatto leggerissimo: infatti, la sfida era fare dei pan cake senza usare la padella. Ormai nei libri dell’MTC, trovate, per ogni argomento la questione declinata in ogni possibilità (senza uova, senza, burro, vegane, senza lattosio e anche senza padella!). In più …

Ravioli neri di palamita su crema di datterini gialli e pomodorini infornati con i capperi Leggi tutto »

Ravioli neri, bisque di gamberi e datterini per l’MTC di novembre

Ogni mese un incubo, anche quando l’argomento mi piace, mi intriga e mi sono venute idee da vendere. La storia dell’MTC, per me ormai è diventata come si dice in Toscana “la novella dello stento, che dura tanto tempo e non finisce mai!”. Infatti ogni 30 giorni, c’è la sfida, ed io ogni volta, sfodero performance di fantozziana memoria, mi capitano situazioni in cui la legge di Murphy è storia e mi rivedo in Mr Bean. Me ne capitano di tutti i colori:tralascio gli impegni, la famiglia, il lavoro, gli eventi che mi hanno portato al 25 di novembre senza aver preparato il piatto. Risveglio di stamani, giovedì 25 novembre …

Ravioli neri, bisque di gamberi e datterini per l’MTC di novembre Leggi tutto »

Pappardella ripiena di cinghiale sul prato di ortica

Quando si partecipa ad un contest, non è sempre facile decidere quale ricetta è la più adatta. Questo accade sempre, ma questa volta sembrava “mission impossible”!!! Voler partecipare ad un contest dal titolo “La macchia nel piatto”, appurato che non si tratta di sporcare stoviglie, ma di ricette a base di prodotti della macchia mediterranea; già questo spaventa!!! E poi essere in primavera non aiuta!!! Mi venivano in mente i tartufi, i funghi porcini, il corbezzolo, le meline selvatiche … ma tutto questo c’è in autunno, non ad aprile!!! Ovviamente panico!!! E dopo il panico, ecco il ricordo!!! Mi sono detta:”Hai passato le vacanze estive per 20 anni in Maremma …

Pappardella ripiena di cinghiale sul prato di ortica Leggi tutto »

Ravioli nido tartufati

Il raviolo nido è un piatto meraviglioso, emblema della primavera che sembra faticosamente arrivare. Perché raviolo nido??? Perché al suo interno contiene l’uovo ed intorno una farcia di spinaci e ricotta. Ma non un uovo qualunque … un toscanissimo uovo di gallina mugellese (originaria del Mugello, oggi poco comuni, ma diffusissime fino al secolo scorso) … direttamente dal pollaio del mio babbo!!!!  La gallina mugellese è una gallina nana, la sua taglia molto ridotta, le fa produrre uova più piccole (poco più grandi dell’uovo di quaglia)… in questa ricetta il loro tuorlo è della misura giusta per non essere predominante in questo piatto, ma facendo sentire  il gusto necessario.  La …

Ravioli nido tartufati Leggi tutto »

Tortelli Maremmani

Scegliere di fare i tortelli maremmani, dopo i coccoli per il menu toscano di Youredo, mi è sembrato un atto dovuto! La Maremma ha avuto nella mia vita toscana una importanza fondamentale … per più di vent’anni  ci ho passato tutte le mie estati! Andavo al mare a Castiglione della Pescaia, che quando ero bambina io, non era un posto chic, era la Maremma vera, natura selvaggia ed incontaminata, gente semplice e genuina. Adesso, quando ci torno, mi manca un po’ il lato selvatico di questa terra. I sapori di questa terra sono legati per me, in modo indissolubile al mare ed al pesce, ma anche al cibo dell’entroterra, dove si …

Tortelli Maremmani Leggi tutto »