secondi di carne – pollame

Hamburger di tacchino con crema di robiola e zenzero e pere picciole in agrodolce

Che dire: ” C’ho preso gusto!!!” E pensa e ripensa, mi è venuto in mente un altro hamburger che potrei amare e visto che siamo in dirittura d’arrivo, lo posto subito!!! A differenza dell’hamburger di Cinta, questo è stato gradito di più dalla parte femminile della famiglia!!! I maschi hanno preferito l’altro dichiarandolo più rustico, ma intendendolo adatto anche al camionista sceso dalla bisarca in qualche fast food di periferia. Poi sicuramente è il maiale a fare più maschio!!! Senza sott’intesi … sarebbe troppo facile!!! Questo invece è un panino più di classe, per palati più raffinati, cuori dediti alle biodiversità, anime più votate alla ristorazione che al rifornimento di …

Hamburger di tacchino con crema di robiola e zenzero e pere picciole in agrodolce Leggi tutto »

Scottiglia

La scottiglia è uno dei piatti che più mi ricordano mia nonna … è un piatto della tradizione contadina toscana che assume varie sfaccettature a seconda delle zone. Esiste la versione maremmana, casentinese ecc. Questa è la versione di mia nonna, per cui territorialmente senese! Questo piatto veniva fatto nelle famiglie contadine nel momento dei grandi lavori agricoli tipo vendemmia o trebbiatura, quando le famiglie si riunivano per eseguire questi grandi lavori che richiedevano molte braccia. Si andava a vendemmiare dai vicini e poi i vicini venivano a vendemmiare da noi e ovviamente la famiglia che ospitava i lavori sfamava tutti i lavoratori. A casa di mia nonna erano 32 …

Scottiglia Leggi tutto »

Rotolo di tacchino alle erbe aromatiche

Un piatto adatto a tutte le stagioni, da servire caldo o freddo, fa sempre figura a tavola, il rotolo di tacchino alle erbe aromatiche. Il tacchino arriva da lontano Il tacchino, proveniente dal Messico, fu introdotto in Europa dopo la scoperta dell’America, dagli spagnoli che lo portarono nella loro terra, nel 1520. Da qui raggiunse la Francia, dove fu chiamato “Pollo d’India” ed in seguito si diffuse in tutto il continente, diventando molto comune. Era descritto come una varietà di pavone, con una coda meno pronunciata e una carne più saporita. In Inghilterra, comparve per la prima volta sotto il regno di Enrico VIII, nel 1524, dove lo chiamarono “Gallo …

Rotolo di tacchino alle erbe aromatiche Leggi tutto »

Faraona ripiena di prugne e speck con salsa alla birra

Alcuni giorni fa, dall’ortolano, una ragazza chiedeva come fare una salsina alla zucca un po’ diversa dal solito e mentre le consigliavo questa  … mi è venuto da dire : ” E’ buonissima, l’anno scorso l’ho fatta per il pranzo di Natale con i ravioli di pecorino!!!”  Al che una signora mi fa: ” E quest’anno cosa cucina???” Bho!!! Bella domanda!!!  Però a dire la verità ho in mente alcuni piatti da fare a Natale e uno l’ho già fatto, per provare!!! Faraona ripiena di prugne e speck con salsa alla birra …. molto molto buona e da preparare il giorno prima e cuocere per Natale … 1 ora di forno …

Faraona ripiena di prugne e speck con salsa alla birra Leggi tutto »

Pollo agli aromi in crosta di semolino

Il pollo agli aromi in crosta di semolino, è un piatto che in primavera faccio spesso perché con la salvia nuova e l’aglio fresco, un semplice petto di pollo sprigiona profumi incantevoli. I limoni della nostra limonaia da alcune settimane sono stati riportati all’esterno, ed è come se fossero usciti dal letargo e si fossero messi a produrre profumi più che frutti. La crosticina di semolino poi, regala a questo semplice piatto una bella croccantezza e consente all’interno di mantenersi morbido e succoso. Tenendo conto poi che in 20 minuti il tutto è in tavola, mi sembra davvero un secondo che merita di essere cucinato spesso. Il pollo agli aromi …

Pollo agli aromi in crosta di semolino Leggi tutto »

Pollo al curry cipolle, mele e riso Basmati

Il pollo al curry cipolle, mele e riso basmati è una variante buonissima del classico pollo al curry. Un piatto orientale facile e buonissimo: dopo tanta cucina della nostra tradizione, un piatto dal cuore dell’India, profumato, colorato, saporitissimo. Il curry Il curry, in hindi masala, è una miscela, di origine Indiana, di spezie pestate nel mortaio che formano una polvere giallo-senape fortemente profumata La miscela si compone in parti variabili di: curcuma (responsabile del colore giallo), zenzero, cardamomo, coriandolo, pepe nero, cumino, noce moscata, fieno greco, chiodi di garofano, cannella, zafferano e peperoncino.  Purtroppo nella grande distribuzione si trovano dei vasetti con un gusto molto standard, ma fino a qualche tempo fa ne avevo uno che veniva direttamente …

Pollo al curry cipolle, mele e riso Basmati Leggi tutto »