Pollo al curry cipolle, mele e riso Basmati

Pollo al curry con cipolle, mele e riso Basmati

Il pollo al curry cipolle, mele e riso basmati è una variante buonissima del classico pollo al curry. Un piatto orientale facile e buonissimo: dopo tanta cucina della nostra tradizione, un piatto dal cuore dell’India, profumato, colorato, saporitissimo.

Il curry

Il curry, in hindi masala, è una miscela, di origine Indiana, di spezie pestate nel mortaio che formano una polvere giallo-senape fortemente profumata

La miscela si compone in parti variabili di: curcuma (responsabile del colore giallo), zenzero, cardamomo, coriandolo, pepe nero, cumino, noce moscata, fieno greco, chiodi di garofano, cannella, zafferano e peperoncino.  Purtroppo nella grande distribuzione si trovano dei vasetti con un gusto molto standard, ma fino a qualche tempo fa ne avevo uno che veniva direttamente da New Delhi, portatomi da un’amica, proprio un altro sapore.

L’esistenza della “polvere di curry” è dovuta al periodo coloniale inglese nel subcontinente. Quando gli ufficiali in congedo tornavano in patria, acquistavano dai loro servi o dai cuochi delle polveri pre-miscelate di spezie da aggiungere alle loro pietanze e portare in Inghilterra quei sapori esotici. Normalmente, in India, prima di quel periodo non si considerava il “curry” come un mix univoco e predeterminato.

Esistono decine di masala differenti: nelle cucine dei ricchi signori indiani esistevano esperti in miscele di spezie che selezionavano e preparavano le misture per i loro padroni. I masala più famosi sono il garam masala, tandoori masala e il pav bhaj masala.

A seconda della formulazione si avrà un curry “mild” ovvero mediamente piccante, o “sweet” ovvero molto piccante

Pollo al curry con cipolle, mele e riso Basmati

Insieme al pollo e al curry, cipolle e mele, un delizioso abbinamento tra il dolce della cipolla rossa e l’acidità della mela verde. Tutto questo si accompagna con il riso basmati, dal chicco lungo che arriva dal Punjab, la grande pianura ai piedi dell’Himalaya.  Il suo nome significa “regina di fragranza” per quel delicato aroma di legno di sandalo che emana in cottura.

Questo piatto vi darà profumi straordinari ed un sapore indimenticabile.

Se vi è piaciuto il pollo al curry con cipolle, mele e riso Basmati, provate anche le polpettine di petto di pollo al Garam Masala.

Pollo al curry con cipolle, mele e riso Basmati

Sabrina Fattorini
Portata piatti unici
Cucina Indiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 2 petti di pollo da 350 g circa ognuno
  • 3-4 cucchiai di farina per infarinare il pollo
  • 12 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b. di sale
  • q.b. Pepe
  • 1 kg di cipolle rosse
  • 1/2 mela Granny Smith
  • 1/2 limone (solo il succo)
  • 2 cucchiai di farina per la salsa
  • 1 cucchiaio di curry
  • 2 tazze di brodo
  • 250 g di riso basmati

Istruzioni
 

per il pollo

  • Tagliare il pollo a dadini di 2 cm. Infarinarlo, rosolarlo con 6 cucchiai d’olio ed uno spicchio di aglio, in una padella grande. Salare e pepare.
  • Intanto in una padella soffriggere con 6 cucchiai d’olio le cipolle e quando sono morbide aggiungere la mela sbucciata e tagliata a dadini piccoli. Far insaporito tutto insieme, salare e pepare.
  • Quando sono cotti, sia il pollo che la mela unirli in una casseruola unica e farli insaporire, aggiustare di sale e pepe.
  • In una ciotolina stemperare 2 cucchiai di farina, il succo di limone, 1 cucchiaio di curry ed una tazza di brodo.
  • Versare il composto sul pollo, aggiungere eventualmente un altro po’ di brodo, far insaporire ed addensare la salsa e servire.

per il riso

  • Mettere il riso in una tazza per dosare bene l’acqua che serve per la cottura. Occorrono infatti per ogni tazza di riso 1 tazza d’acqua che metteremo subito a scaldare in un pentolino.
  • Lavare bene il riso in acqua corrente per togliere tutto l’amido.
  • Scaldare una pentola antiaderente, trasferirci il riso e farlo tostare alcuni minuti.
  • Aggiungere l’acqua bollente ed un pizzico di sale.
  • Coprire con un coperchio e lasciar asciugare tutta l’acqua.
  • Per controllare la cottura è utile un coperchio in vetro, così non dovendo aprire non esce il calore.
  • Quando tutta l’acqua è asciugata il riso è cotto.
Pollo al curry con cipolle, mele e riso Basmati

2 commenti su “Pollo al curry cipolle, mele e riso Basmati”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating