Mese: Gennaio 2015

Strudel veloce con crema al cioccolato

In casa mia ci sono alcuni prodotti che non mancano mai perché mi servono per salvare le situazioni di emergenza. Ad esempio la pasta sfoglia pronta, quella da banco frigo, non manca mai, è utilissima per improvvisare dolci, per le torte salate, per sfiziosi finger food … immancabile!!!(Altro che il dado!!!) !!! Per le mele è la stessa cosa!!! Si possono mangiare così, cucinarle con i secondi, oppure usarle nei dolci. La frutta secca, credo invece che non manchi mai nelle dispense di ogni casa … proprio perché dura molto tempo, non si deteriora. Dopo questa lunga premessa, oggi vi posto questo: è il classico dolce che faccio quando sono …

Strudel veloce con crema al cioccolato Leggi tutto »

La cipolla ripiena di cacio

Le verdure ripiene, mi piacciono sempre molto, ma le cipolle sono in assoluto le mie preferite. La cipolla ripiena di cacio, la faceva mia nonna, ma nessuno in famiglia sa esattamente cosa ci metteva dentro. Credo fosse un piatto svuota frigo e che fosse ogni volta diversa. Infatti avendo data per scontata la non replicabilità, non l’avevo mai fatta. Ma qualche tempo fa l’ho trovata al ristorante, l’ho presa, assaggiata e poi ho chiesto la ricetta. In realtà mi hanno dato una lista di ingredienti, ma comunque mettendo insieme questo elenco ed i ricordi di quella di mia nonna, ho provato a rifarla. In realtà ne ho fatte varie versioni …

La cipolla ripiena di cacio Leggi tutto »

Torta di compleanno con Camy cream

Ogni tanto mi piace partecipare ai contest, ma solo quando il tema mi incuriosisce davvero!!! Questo 2015 inizia proprio con uno che mi ha subito incuriosito parecchio!!! Infatti sul blog Dolcemente inventando, ho visto il tema del mese di gennaio:”Le ricette della nostalgia” e dato che questo blog nasce anche per mettere ordine e lasciare ai miei figli le ricette delle mie nonne, mi sembrava proprio adatto!!! Però non mi sembrava facile trovare un piatto al quale fossi legata e  che non avessi ancora pubblicato… poi invece …. Sono nata in un piccolo paese del Chianti e come potete immaginare, ‘anta anni fa, non è che ci fossero, in questo buchetto pasticcerie …

Torta di compleanno con Camy cream Leggi tutto »

Ravioli di tramezzini con tutorial

Tempo fa in una rivista di quelle che leggo solo dal parrucchiere, ho trovato questi ravioli di tramezzini (a dire la verità non ricordo neppure se il nome fosse questo!!!) e mi sono talmente piaciuti che non vedevo l’ora di rifarli. Naturalmente li ho rifatti un po’ a idea mia, perché non potevo certo strappare la pagina o rubare la rivista!!! Però ho memorizzato l’idea in attesa di attuarla. L’occasione si è presentata con un aperitivo preparato per l’inaugurazione di una nuova sede dell’attività del mio compagno. Occasione tutto sommato non troppo formale, ma è sempre lavoro ed è importante presentarsi bene anche nelle piccole cose!!! Naturalmente ho preparato diversi …

Ravioli di tramezzini con tutorial Leggi tutto »

Arista di maiale all’arancia

Anno nuovo, vita nuova, recita un detto popolare che non ho mai condiviso!!! Ma questo 2015, mi ha portato una novità che in vita mia non avevo mai provato!!!  Il pranzo fuori portato da casa!!! Infatti per quanto mi riguarda, o pranzo a casa o pranzo fuori!!! Non mi sono mai posta il problema della schiscetta!!! Nel 2014 però mio figlio si è diplomato ed ha iniziato l’università … i primi tempi ha mangiato fuori, pizza, panini ecc. (la mensa universitaria è improponibile!!!), poi ha scoperto che esiste uno spazio studenti attrezzato di forno a micro-onde ed ha deciso che era meglio il pranzo di mamma da scaldare!!! Così mi …

Arista di maiale all’arancia Leggi tutto »

La focaccia di Giorgio Locatelli

La focaccia di Giorgio Locatelli, è stata una di quelle scoperte che cambiano il modo di affrontare la cucina. Con questa ricetta, chiunque anche il peggior principiante, può fare un lievitato buonissimo, da applausi. E’ talmente facile che all’inizio ho molto dubitato sull’attendibilità della ricetta. Poi invece, mi sono abbondantemente ricreduta. l’input Sabato mi ha chiamata, la mia amica Jane, che a dispetto del nome è italianissima, ma la chimiamo così da 30 anni, cioè da quando si è trasferita a Londra. Non la sentivo da tempo e ci siamo attardate a parlare un po’ di tutto, della situazione economica, dei fatti di sangue parigini, dei figli.Ad un tratto lei mi …

La focaccia di Giorgio Locatelli Leggi tutto »