Mese: Settembre 2014

Insalata di finocchi, pesche e pompelmo rosa

Da alcuni giorni sembra estate piena, pertanto continuo con piatti molto leggeri,colorati con le ultime prodotti estivi, perché nonostante sia quasi ottobre, qui in Toscana durante il giorno fa caldo e noi abbiamo ancora le pesche!!! Vi avevo già raccontato della straordinaria abbondanza di frutti di questa estate dai nostri alberelli … ne abbiamo mangiate tantissime, ho fatto 3 marmellate diverse (trovate le ricette qui, qui e qui), ma questo è il modo che mi ha più intrigato … una insalata fresca, colorata e molto molto buona!!! Non è che sia molto abituata a usare la frutta nelle insalate, ma ultimamente sto sperimentando di più … poi abbiamo già i finocchi nell’orto ed ho avuto …

Insalata di finocchi, pesche e pompelmo rosa Leggi tutto »

Il buglione di verdure

Oggi per non interrompere la settimana light, vi propongo una ricetta della tradizione toscana assolutamente straordinaria, che faccio spessissimo, ma che non avevo mai postato … chissà perché?  In Toscana, chiamasi buglione un’accozzaglia di cose in ordine sparso … molto sparso!!! Infatti si dice :” Dov’è questa cosa???” E’ in quel buglione della soffitta!!!  Oppure “alla festa del paese c’era un buglione!!!” ad indicare che c’era tanta gente!  O anche ” quella s’è vestita con un buglione di cenci!!!” Ad indicare che la signora in questione non aveva uno stile molto curato. Quindi il buglione di verdure si deduce che sia un miscuglio di verdure … e cosa ci va dentro, …

Il buglione di verdure Leggi tutto »

Confettura di pesche bianche senza zuccheri aggiunti

Questa settimana faccio felici tutte le mie amiche a dieta e pubblico solo cose light. Ecco qui la confettura di pesche senza zucchero … sempre di pesche, perché ne abbiamo a quintali!!! … i nostri alberelli quest’anno si sono superati nella produzione!!! Infatti ho già provato a fare le confetture con lo zucchero ed il metodo di Christine Ferber, trovate una ricetta qui ed una qui … di pesche naturalmente!!! Questa marmellata la faccio per il mio babbo che non è a dieta per la ciccia, ma deve stare attento agli zuccheri perché è diabetico!!!  Quindi questa marmellata è dolcificata con le mele, così può mangiarla liberamente.  Le mele dolcificano e rilasciano la loro pectina …

Confettura di pesche bianche senza zuccheri aggiunti Leggi tutto »

Patate e uova finger food

Diverse mie amiche sono a dieta più o meno ferrea e spesso mi sgridano perché pubblico ricette buonissime ma caloriche. Invece in questi giorni scorrendo le pagine di Architettando in cucina, ho notato un sacco di piatti, molto adatti per chi è a dieta … di recente ad esempio ho pubblicato le zucchine ripiene con ricotta e basilico e nei prossimi giorni, ne posterò alcune adatte a chi deve fare i conti con la bilancia … ma in realtà per tutti, perché un piatto per essere buono non deve essere necessariamente ipercalorico. Questo è di una semplicità unica, facile da fare, con pochissime calorie, ma non è certo un piatto triste tipo brodino …

Patate e uova finger food Leggi tutto »

Taralli con crema di robiola piccante

Una cosa carinissima delle vacanze è portare a casa i prodotti tipici !!! Diversi nostri amici sono stati in Puglia chi sul Gargano, chi in Salento … e tutti hanno portato i taralli!!! Mi piacciono da morire (anche quelli industriali che si comprano in Toscana) figurarsi quelli fatti artigianalmente !!! Questo stuzzichino, fa parte della “cucina ruffiana” … cioè cose facili e veloci, ma che fanno un sacco di figura. I piatti della “cucina ruffiana” sono quelli che mi invento quando ho ospiti dell’ultima ora … oppure quando devo dare alcune dritte all’amico in difficoltà perché invita la ragazza del momento e deve far colpo!!! Questi finger fanno parte della …

Taralli con crema di robiola piccante Leggi tutto »

Confettura di pesche bianche e vaniglia Bourbon con il metodo di Christine Ferber 1:3

Come vi avevo anticipato qualche giorno fa, eccovi il secondo tentativo di confettura di pesche e vaniglia Bourbon con il metodo di Christine Ferber, ma riadattata al mio gusto e a quello della mia famiglia. Qui trovate la prima versione con lo zucchero di canna (al posto dello zucchero bianco) in metà dose rispetto alla versione della Ferber. Riepilogando i difetti principali trovati dai vari componenti della famiglia:  1) troppo dolce per me che consumo marmellate senza zucchero 2) colore brutto 3) si sente troppo il limone Diciamo comunque che sono passati pochi giorni ed il primo barattolo è già stato finito a forza di assaggi mattutini … se aveva …

Confettura di pesche bianche e vaniglia Bourbon con il metodo di Christine Ferber 1:3 Leggi tutto »