Hamburger di Chianina alle cipolle di Certaldo

Hamburger di Chianina alle cipolle di Certaldo

L’hamburger di Chianina alle cipolle di Certaldo è uno street food di gran classe che non mangio solo nel classico panino, ma anche nel piatto con salse insalata e tutto l’occorrente per il pieno godimento.

Praticamente un piatto americano in versione autarchica, carne chianina e cipolle di Certaldo: sulla qualità degli ingredienti non si discute. Si accompagna magnificamente per me con salsa allo yogurt e aglio (senza mettere la menta) o in estate quando i cetrioli sono davvero buonissimi, con la salsa Tzatziki. Per i miei figli, non c’è niente di meglio della salsa ketchup fatta in casa.

Per il panino classico americano, nel blog c’è la ricetta per fare i buns, ma vi garantisco che con una delle mie focacce viene fuori un panino magico. Potreste provare la focaccia di Locatelli, oppure la focaccia morbidissima oppure quella di grano Verna.

La razza chianina

La chianina è una razza bovina italiana autoctona della Toscana e dell’Umbria. Un tempo veniva utilizzata solo come animale da lavoro e ora è allevata esclusivamente per la sua produzione di carne. Il nome deriva dalla Val di Chiana, zona dove è stata presente fino dalle sue origini, più di 2000 anni fa. In epoca etrusca e romana, questo grande bovino dal mantello bianco era usato nei cortei trionfali e nei sacrifici agli dei. La sua stazza e il candido mantello lo rendevano ideale per il contatto con le divinità.

Anche più tardi, questi giganti bianchi, sono stati molto apprezzati per la loro bellezza, per la loro attitudine al lavoro e per la qualità della carne. Ma non si adatta bene agli allevamenti intensivi, la sua rusticità lo rende idoneo al pascolo e alla vita all’aria aperta.

Hamburger di Chianina alle cipolle di Certaldo

Da alcuni anni la Chianina è garantita dall’Igp del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale, per offrire garanzia di qualità ai consumatori. Anche perché, essendo una razza di non facile fecondazione, rischia l’estinzione e la contraffazione della sua carne. La Chianina, insieme alla Podolica, alla Maremmana, alla Marchigiana e alla Romagnola è tutelata dal marchio “5R”, un marchio di qualità gestito dal Consorzio produttori Carne Bovina pregiata delle razze italiane.

Passiamo ora alla ricetta dell’hamburger di Chianina alle cipolle di Certaldo.

Hamburger di Chianina alle cipolle di Certaldo

Sabrina Fattorini
Portata secondi, street food
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 400 g di carne di manzo tritata preferibilmente chianina
  • 2 cipolle di Certaldo o rosse toscane
  • q.b. di olio extra vergine di oliva
  • q.b. di sale fino
  • q.b. di pepe nero
  • q.b. di ginepro in polvere
  • q.b. di zenzero in polvere
  • q.b. di timo
  • alcuni pomodorini ciliegini
  • q.b. di insalata Iceberg
  • q.b. di ketchup fatto in casa
  • q.b. di salsa allo yogurt fatta in casa

Istruzioni
 

  • Tritare finemente le cipolle e mescolarle accuratamente alla carne in una ciotola. Unire un po' di olio extra vergine d'oliva, sale, pepe, zenzero in polvere, timo, ginepro in polvere.
  • Mescolare bene, per far sì che tutto sia ben insaporito. Far riposare l'impasto in frigo coperto da pellicola una mezz'ora.
  • Con l’aiuto di un coppa pasta diametro 9 cm, formare 4 hamburge un po’ più spessi del normale.
  • Scaldare la piastra e quando è pronta posizionarli. Farli cuocere alcuni minuti per lato, facendo attenzione a non cuocerli troppo.
  • Prima di girarli, controllare che abbiano fatto la crosticina sotto.
  • Appena pronti, servirli con l’insalata, i pomodorini e le salse a piacere.

Note

Le ricette del ketchup fatto in casa la trovate qui.
La ricetta della salsa allo yogurt e aglio (senza mettere la menta) invece, la trovate qui.
Oppure in estate, quando i cetrioli sono buoni, provate la salsa Tzatziki
L'hamburger di Chianina alle cipolle di Certaldo

8 commenti su “Hamburger di Chianina alle cipolle di Certaldo”

  1. Cuoca Pasticciona

    Saporitissimi, devo dire che mi piacciono un sacco gli hamburger alle cipolle ed è davvero tanto tempo che non li mangio, proverò la tua versione 🙂

  2. mi ha fatto molto sorridere il tuo incipit!!! Io ogni tanto li faccio con la scottona, altra carne prelibata della nostra bella Italia!

  3. Architettando in cucina

    Hai ragione Veronica, anche la scottona è una varietà fantastica … purtroppo meno diffusa qui da me rispetto alla Chianina … l'anno scorso l'ho trovata spesso alla Coop, ma ora non c'è più … Chissà perchè ????

  4. Non amo particolarmente la cipolla, ma questi hamburger mi sa che me li mangerei in un sol boccone! Certo avere Certaldo dietro l'angolo ti consente di avere prodotti speciali, ed in effetti il cibo è buono non tanto per la ricetta ma per la bontà degli ingredienti! Salutoni

  5. Architettando in cucina

    Questi sono i piccoli vantaggi della provincia!!! Tu invece puoi goderti la capitale! E non mi sembra poco!!!! Un abbraccio!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating