lunedì 25 novembre 2013

Pacchettini di crêpes ai funghi porcini con crema al mascarpone con mini tutorial

Siamo alle porte del Natale, ed è l'ora di postare questo piatto che ho realizzato per il 50° anniversario dei miei genitori che è stato 2 mesi fa! Per la serie meglio tardi che mai!!!
Per i miei feci i pacchettini di crêpes ai funghi con la salsa verde (la ricetta della salsa verde la trovate in fondo al post) e le abbiamo servite fredde (era il 14 settembre e c'erano di sera 28°). Qui trovate tutto il menu proposto con foto e ricette.
In questo post, la versione invernale adatta anche al pranzo di Natale oppure essendo vegetariana, per il menu della Vigilia.
E' un piatto molto scenografico adattissimo anche a pranzi e cene importanti, ma alla fine molto semplice da preparare e vi ho fatto anche le foto della piegatura, così non potete sbagliare!!!
Per altre proposte di ripieno, uno sguardo a questo e anche 
Se dovete farle per tante persone, o siete in tanti a preparare o altrimenti si freddano … Ma ho la soluzione! Se non avete aiutanti in cucina, questo problema si può tamponare semplicemente sistemandole in una pirofila (senza fiocchetti), anche il giorno prima e al momento del servizio, toglierle dal frigo, aggiungere alcuni pezzetti di burro e passarle in forno caldo per 15/20 minuti. 
Tolte dal forno, servirle esattamente come descritto sotto. 
Avere un primo piatto per la Natale o per la Vigilia, che si possa preparare in anticipo, è un bel vantaggio!!!


Ingredienti per 8 persone:

Per le crêpes:

·         50 g farina
·         30 g burro
·         4 uova
·         1 dl di latte
·         Sale
·         Pepe
·         Burro per ungere la padella

Per il ripieno:
  • 500 g di funghi porcini
  • 250 g di Philadelphia
  • Olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Pepe appena macinato
Per la salsa:
  • 500 ml di panna
  • 250 g di mascarpone

Per legare il pacchetto:
  • 1 porro lungo
  


Preparazione:

Per le crêpes:

Sbattere le uova intere con il sale, aggiungere piano piano la farina setacciata, continuando a mescolare. Aggiungere il burro fuso ed il latte. Lasciar riposare l’impasto in frigo almeno 1 ora (anche più).

Per il ripieno:

Pulire i funghi, tagliarli grossolanamente e cuocerli in padella con alcuni cucchiai di olio e l’aglio. Lasciar raffreddare e passare al mixer. Lavorare intanto, accuratamente il Philadelphia con il prezzemolo tritato, il sale ed il pepe.Quando il ripieno è ben lavorato, aggiungere i funghi, aggiustare di sale e pepe e conservare in frigo.

Per la salsa:

Preparare ora la crema al mascarpone, versando in un tegamino la panna ed il mascarpone e lavorando bene il tutto finché non diventa liscia e senza grumi, lasciar addensare e conservare.

Per le crêpes:

Al momento della cottura delle crêpes ,in un padellino piccolo antiaderente ben caldo, leggermente unto con burro, versare un mestolino di composto, ruotarlo bene per farlo aderire in modo omogeneo. Per la seconda crêpes, non importa ungere con il burro!
Appena il bordo esterno si colora leggermente girare la crêpes (saltandola fa più scena … altrimenti usare una forchetta o una spatola) e cuocerla anche sull’altro lato.
Depositare le crêpes  impilate su un piatto fino ad esaurimento pastella.

Inserire ora una piccola noce di impasto al centro di ogni crêpes e piegare  a pacchetto, legare il bordo con il porro sbollentato 2 minuti in acqua bollente salata per formare i pacchettini.
Piegare un pezzetto di porro di circa 8 cm in 2 e girarci intorno un altro pezzettino di porro da 2 cm per creare il fiocco.

Inserire ora una piccola noce di impasto al centro di ogni crêpes,


piegare un lato,


piegare il lato opposto


piegare il lato destro


piegare il lato sinistro ed il pacchetto è pronto!


Capovolgerlo e usare il porro come un nastro da pacchi per chiuderlo.

Per la composizione del piatto:

Scaldare la salsa e renderla fluida, se fosse difficile allungare con un po’ di latte.
Versare la salsa bollente a specchio sui piatti riscaldati.
Appoggiare sulla salsa 2 pacchettini e sistemare il fiocco all’incrocio del nastro di porro.
Guarnire con funghi lasciati interi, cotti semplicemente con olio, sale e pepe.

Nota-per il 50° anniversario dei miei genitori le ho servite fredde (in realtà a temperatura ambiente) con la salsa verde (prezzemolo tritato, aglio, olio extra vergine di oliva, sale, pepe,  Philadelphia, mixati insieme … non c’è una dose va assaggiato!!! Deve essere verde, cremosa e densa)

Nota-Se dovete farle per tante persone, o siete in tanti a preparare o altrimenti si freddano … questo problema si può tamponare semplicemente sistemandole in una pirofila (senza fiocchetti), anche il giorno prima e al momento del servizio, toglierle dal frigo, aggiungere alcuni pezzetti di burro e passarle in forno caldo per 15/20 minuti.
Tolte dal forno servirle esattamente come descritto sopra.




12 commenti:

  1. che deliziosa presentazione... bravissima!
    Annalisa
    ♥ ♥ ♥ ♥ ♥
    http://provarepercomprare.blogspot.it/
    http://dolcicreazionidiannalisa.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa !!! Grazie!!! Buona giornata!!!

      Elimina
  2. Stupendo questo piatto, bellissimo da proporre anche per una cena :)
    Davvero elegante, un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Valeria, l'ho fatto diverse volte, e devo dire che fa la sua figura sempre !!! Ma il pacchetto a Natale è d'obbligo!!!

      Elimina
  3. quanto mi invogliano questi pacchettini!! un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono tutti da scartare !!! Ma è buona anche la carta!!!! Ah! Ah! Ah!

      Elimina
  4. Con questo piatto, è proprio il caso di dirlo, si va a nozze :-) davvero goduriosi questi pacchettini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E di questi tempi ... 50 anni insieme è un record da festeggiare con qualcosa di speciale!!!

      Elimina
  5. fantastici Sabrina, che ghiottoneria!!!!

    RispondiElimina
  6. Non so se questi pacchettini siano più belli da vedere o da mangiare. Bravissima, come al solito! Io ancora non ho mai provato a fare le crepes, ma il momento è vicino...! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Andrea, cimentati ... farai un figurone!!!

      Elimina