Pacchettini di crêpes ai funghi porcini

Pacchettini di crêpes ai funghi porcini

Per il 50° anniversario dei miei genitori, ho realizzato questi pacchettini di crêpes ai funghi porcini e sono stati tra i piatti di maggior successo. Trattandosi di metà settembre ed essendoci 28° a cena, li ho proposti con una salsa verde a base di erbe aromatiche, la ricetta la trovate nelle note.

Adesso dello stesso piatto, vi propongo la versione invernale adatta anche al pranzo di Natale oppure essendo vegetariana, per il menu della Vigilia. E’ un piatto molto scenografico che ben si addice a pranzi e cene importanti, ma alla fine molto semplice da preparare. Inoltre nella ricetta, troverete tutti gli step fotografici della piegatura della crêpe, non potete sbagliare!

I pacchettini di crêpes ai funghi porcini, sono adattissimi per pranzi o cene con tanti ospiti, perché si possono preparare in anticipo e scaldarli ed impiattarli all’ultimo minuto.

Questo piatto, inoltre è molto versatile e può essere presentato in ogni stagione basta cambiare salse e ripieni. In più, anche esteticamente può assumere un’altra veste, sempre molto carina da vedere. Per capire meglio guardatevi la ricetta dei fagottini di crêpes alla zucca e quella dei fagottini di crêpes con ripieno di asparagi.

Le crêpes

Il nome deriva dal latino “crispus” (arricciato) usato per indicare frittatine sottili, quasi trasparenti, leggere e un po’ crespe, perché la cottura le fa raggrinzire.

Secondo una leggenda queste frittatine, nacquero nel V secolo per sfamare dei pellegrini francesi giunti stremati a Roma dopo il lungo viaggio intrapreso per partecipare alla festa della Candelora. Così il papa Gelasio, avrebbe ordinato ai suoi cuochi di cucinare un piatto da offrire e queste frittatine ebbero molto successo. Così tanto da portarne la ricetta in Francia.

Pacchettini di crêpes ai funghi porcini

Sabrina Fattorini
Portata Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

Per le crêpes

  • 50 g farina
  • 30 g burro
  • 4 uova
  • 1 dl di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b. di burro per ungere la padella

Per il ripieno

  • 800 g di funghi porcini
  • 250 g di formaggio fresco spalmabile o ricotta
  • q.b. di olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico Pepe appena macinato

Per la salsa

  • 500 ml di panna
  • 250 g di mascarpone

Per legare il pacchetto

  • 1 porro lungo tagliato a strisce larghe cm 1

Istruzioni
 

Per le crêpes

  • Sbattere le uova intere con il sale, aggiungere piano piano la farina setacciata, continuando a mescolare. Aggiungere il burro fuso ed il latte. Lasciar riposare l’impasto in frigo almeno 1 ora.

Per il ripieno

  • Pulire i funghi e cuocerli in padella con alcuni cucchiai d'olio e l'aglio grattugiato. Lasciar raffreddare.
  • Selezionare i funghi più piccoli per decorare i piatti. Gli altri passarli nel mixer. Unire il prezzemolo, il formaggio fresco, sale e pepe, se necessario. Conservare in frigo fino al momento dell'uso.

Per la salsa

  • Preparare ora la crema al mascarpone, versando in un tegamino la panna ed il mascarpone e lavorando bene il tutto finché non diventa liscia e senza grumi, lasciar addensare e conservare.

Per la cottura e farcitura delle crêpes

  • In un padellino piccolo antiaderente ben caldo, leggermente unto con burro, versare un mestolino di composto, ruotarlo bene per farlo aderire in modo omogeneo. Per la seconda crêpes, non importa ungere con il burro.
  • Appena il bordo esterno si colora leggermente girare la crêpes al salto o con la spatola e cuocerla anche dall'altro lato.
  • Depositare le crêpes  impilate su un piatto fino ad esaurimento della pastella.
  • Inserire ora una piccola noce di impasto al centro di ogni crêpes,
  • piegare un lato,
  • piegare il lato opposto
  • piegare il lato destro
  • piegare il lato sinistro ed il pacchetto è pronto.
  • Capovolgerlo e usare il porro tagliato a nastri e sbollentato un paio di minuti, come un nastro da pacchi per chiuderlo.
  • Preparare i fiocchetti con il porro tagliato a circa 10 cm diviso in 2 e legato con un altro nastro di porro a metà. una volta pronti, tenerli da parte.

Per la composizione del piatto

  • Inserire tutti i pacchetti in una teglia da forno, coprire di fiocchetti di burro e infornare a 150° per 15-20 minuti. Non dovranno gratinare, solo scaldarsi.
  • Scaldare la salsa e renderla fluida, se fosse difficile allungare con un po’ di latte.
  • Versare la salsa bollente a specchio sui piatti riscaldati.
  • Appoggiare sulla salsa 2 pacchettini riscaldati e sistemare il fiocco all’incrocio del nastro di porro.
  • Guarnire con funghi lasciati interi.

Note

Per il 50° anniversario dei miei genitori, ho servito questo piatto con una salsa verde realizzata con prezzemolo, aglio, olio extra vergine di oliva, sale, pepe e formaggio cremoso. Una volta pronta l’ho scaldata al microonde e ho impiattato.
 

12 commenti su “Pacchettini di crêpes ai funghi porcini”

  1. provare per comprare

    che deliziosa presentazione… bravissima!
    Annalisa
    ♥ ♥ ♥ ♥ ♥
    provarepercomprare.blogspot.it/
    dolcicreazionidiannalisa.blogspot.it/

  2. Architettando in cucina

    ciao Valeria, l'ho fatto diverse volte, e devo dire che fa la sua figura sempre !!! Ma il pacchetto a Natale è d'obbligo!!!

  3. Non so se questi pacchettini siano più belli da vedere o da mangiare. Bravissima, come al solito! Io ancora non ho mai provato a fare le crepes, ma il momento è vicino…! Bacioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating