Gnocchetti di patate al pomodoro ricco

Oggi è scattata la voglia degli gnocchetti di patate al pomodoro ricco, probabilmente complice il brutto tempo. Ma dato che avevo ancora un po’ di patate bianche vecchie, adattissime per farli, (ricordatevi che le patate novelle non vanno bene), perché non cimentarsi? D’altra parte questo periodo di vita casalinga, ho cercato di far fuori le scorte della dispensa, di pulire,  ottimizzare e consumare prodotti che “giacevano” da un po’. Ho cucinato tantissimo di tutto, però ogni tanto, ci è venuta voglia di qualche piatto e strano a dirsi, sempre qualcosa di un po’ fuori stagione. Infatti per pomodoro fresco è ancora troppo presto, ma c’è una soluzione a tutto. Adesso il tempo non manca e impastare è sempre divertente, poi dopo l’MTC n°59 ed un libro (questo qua sotto), alcune competenze le ho sviluppate.

Facciamo gli gnocchi

Nel blog ci sono ben  4 post che spiegano tutto ciò che c’è da sapere per fare gli gnocchi perfetti, leggeteli!  Sono qui, quiqui, qui In realtà di ricette di gnocchi, ce ne sono molte altre, ma in questi post, troverete le spiegazioni tecniche per non fare errori.

Ma perché con quante verdure ci sono a disposizione in primavera, proprio un sugo di pomodoro? Perché questo non è uno qualunque, è il sugo ricco, buono e profumato come in piena estate, ma si può fare tutto l’anno. Si tratta di un mix della mia passata di pomodori fatta in casa e della mia passata di pomodorini confit.  Se non li avete fatti a suo tempo, niente paura, comprate una passata di pomodoro di grande qualità, un paio di confezioni di pomodorini ciliegini, con cui fare i pomodorini confit e il gioco è fatto, potrete provare gli gnocchetti di patata al pomodoro ricco. Ma passiamo alla ricetta degli gnocchetti di patate al pomodoro ricco.

Gnocchetti di patate al pomodoro ricco

Architettando in cucina
Portata primi
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

per gli gnocchi

  • 600 g di patate bianche vecchie Majestic o Kennebec la varietà è sempre scritta sulla confezione
  • 200 g di farina 0

per il sugo di pomodoro

  • 400 g di passata di pomodoro
  • 250 g di passata di pomodorini confit
  • 1 aglietto fresco tutto il bulbo oppure tutto il gambo verde, va bene lo stesso
  • alcuni cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1/2 bicchiere d'acqua bollente
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 mazzetto di basilico

Istruzioni
 

Per gli gnocchi

  • Preparare gli gnocchi seguendo le indicazioni di questo post, dove le patate per gli gnocchi sono cotte al microonde, se volete cuocerle in forno, la ricetta giusta è questa. Se volete bollirle, tempi e modi li troverete qui
  • Per il taglio degli gnocchi, in questo caso ho fatto degli gnocchetti piccoli rotondi e non rigati che qualcuno chiama “chicche”. Questo nome non mi piace, io continuo a chiamarli gnocchetti, ma per questa preparazione li trovo particolarmente adatti.

Per il sugo

  • In una padella, sufficientemente grande per contenere anche gli gnocchi, mettere l’aglio tritato finissimo ed alcuni cucchiai d’olio extra vergine di oliva, facendo soffriggere appena e facendo attenzione che non bruci. Unire la passata di pomodoro, mezzo bicchiere d’acqua bollente, salare, pepare e aggiungere alcune foglie di basilico. Far bollire fino a far addensare la salsa. Aggiungere la passata di pomodorini confit (la ricetta la trovate qui) e mezzo bicchiere d’acqua. Far bollire fino a far ritirare la salsa, aggiustare di sale e pepe.

Composizione del piatto

  • In una pentola cuocere gli gnocchi pochi alla volta e scolarli con la schiumarola appena vengono a galla, versandoli nella padella con il sugo. Farli saltare velocemente aggiungendo un po’ d’acqua di cottura se serve. Servire in un cappello del prete decorando con basilico fresco e pepe a mulinello.

4 commenti su “Gnocchetti di patate al pomodoro ricco”

  1. Architettando in cucina

    Sì Simona, la passata di pomodorini confit, è un concentrato di sapori davvero incredibile e fa davvero la differenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating