Passata di pomodorini confit per il Calendario del Cibo Italiano

La giornata della passata per il Calendario del Cibo Italiano, va festeggiata con la più fantastica delle conserve di pomodoro. In realtà questa è più di una conserva, è una salsa pronta che potrete mettere nei vasetti e gustarla in inverno, quando il freddo si fa sentire e avrete voglia d’estate. Aprendo il barattolo sentirete tutto il profumo dei pomodori, dell’origano, del basilico: solo questo, prima di gustare la salsa vi farà apprezzare questa preparazione. E’ una concentrazione incredibile di sapori.
Per la ricetta, per prima cosa bisogna procurarsi dei pomodorini ciliegini biologici.

Passata di pomodorini confit

Ingredienti per 2 vasetti piccoli da 200 ml
  • 1 kg di pomodorini ciliegini maturi, ma sodi
  • 2 spicchi d’aglio
  • alcune foglie di basilico 
  • Sale
  • Pepe
  • Origano 
  • Zucchero 
  • Olio extra vergine di oliva
Preparazione
Lavare accuratamente i pomodorini e dividerli a metà. Adagiarli su una placca da forno rivestita di carta forno, con il taglio in alto e condirli con sale, pepe, zucchero, origano, basilico, olio extra vergine di oliva e aglio schiacciato.



Si possono cuocere in forno a 140° per 2 ore o a 150° per 1 ora e mezza, se avete voglia di allungare i tempi di cottura a 100° occorrono circa 3 ore. Se avete l’essiccatore potrete usarlo a 70° per 5-6 ore. Naturalmente i tempi sono indicativi, dipendono dai forni e dalla dimensione dei pomodorini.
Il risultato che si deve ottenere è quello di asciugare i pomodori in modo da concentrarne tutto il sapore, ma non devono essere secchi, devono restare morbidi e succosi.
A questo punto, con un passa verdure o con lo spremi pomodoro, passare i pomodori, scartandone le bucce, ottenendo così la salsa di pomodoro più buona che abbiate mai fatto, densa, corposa e saporitissima.

Non resta che metterla nei vasetti accuratamente lavati e lasciati asciugare capovolti, quindi pastorizzarli, per poter conservare la salsa per l’inverno. Come si fa una pastorizzazione casalinga corretta? Basta leggere qui e troverete tutti i passaggi.

La salsa è buonissima, ma vi consiglio di fare qualche vasetto anche di pomodorini, così quando vi servono li trovate pronti. Si adattano a mille situazioni: 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *