Parmigiana leggera di melanzane

Parmigiana leggera di melanzane

Con le ultime melanzane dell’orto del mio babbo, ho fatto la Parmigiana leggera. Un piatto dell’estate buonissimo, pieno di sapore e dagli straordinari profumi.

La paternità

Facendo un po’ di ricerche per andare all’essenza della Parmigiana tradizionale, mi sono trovata a davanti uno scenario di contese già sulla paternità della ricetta. Non che sia una novità in Italia, contendersi le ricette! Comunque se volete informarvi sulla parte storica trovate tutto nel post della Parmigiana di melanzane classica.

Questa invece è la versione “leggera”, senza melanzane fritte, senza mozzarella, ma non senza gusto!

La Parmigiana di melanzane

Le melanzane alla parmigiana o parmigiana, è un piatto a base di melanzane fritte e gratinate in forno con passata di pomodoro, basilico, aglio e parmigiano. Questo piatto è stato inserito nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, catalogandola come prodotto campano, siciliano e calabrese. Rispetto alla preparazione tipica di Campania e Sicilia, la versione calabrese è arricchita di uova sode e altri ingredienti.

Il termine parmigiana

Con il termine “parmigiana” il dizionario Devoto-Oli identifica una preparazione a base di ortaggi affettati e disposti a formare strati alternati con altri ingredienti. “Cucinare alla maniera dei parmigiani, ossia degli abitanti di Parma, vuol dire cucinare vegetali a strati.

Il dizionario etimologico Cortellazzo-Zolli, fa risalire la comparsa del termine a prima del 1440 da Simone de’ Prodenzani, che però colloca la parmigiana tra frutta e dolci. Quindi è improbabile che il termine fosse riferito alla pietanza di melanzane fritte e cotte al forno.

Con le melanzane

Se vi è piaciuta la parmigiana leggera di melanzane, potreste provare gli spaghetti con le melanzane grigliate, oppure il non sushi di melanzane, 2 piatti fantastici, leggeri e saporiti, adattissimi all’estate! Provateli! Sono sicura che piaceranno anche a voi, io ne vado matta!

Parmigiana leggera di melanzane

Parmigiana “leggera” di melanzane

Sabrina Fattorini
Portata piatti unici
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 2 melanzane medie
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 kg di pomodorini datterini
  • alcune foglie di basilico
  • 100 g di Parmigiano Reggiano
  • q.b. di sale
  • q.b. pepe nero macinato al momento

Istruzioni
 

  • Affettare le melanzane (senza spurgarle sotto sale) a fette spessore 3 millimetri circa e grigliarle.
  • In una casseruola, profumare l’olio con l’aglio, soffriggerlo leggermente ed aggiungere i pomodorini tagliati a metà, il basilico spezzettato con le mani, salare pepare e far cuocere 10 minuti circa.
  • Quando i pomodorini sono ritirati, passarli al passaverdure, ricordandosi di togliere l’aglio. Grattugiare il Parmigiano.
  • Montare adesso la parmigiana, ungendo leggermente il fondo della cocottina e ricoprendolo di melanzane grigliate.
  • Aggiungere alcuni cucchiai di salsa di pomodoro e ricoprire con uno strato di melanzane e poi uno strato abbondante di Parmigiano grattugiato.
  • Fare strati fino a riempire la cocottina. Terminare con melanzane, pomodoro e Parmigiano. Infornare a 160° per 60 minuti.
Parmigiana leggera di melanzane

10 commenti su “Parmigiana leggera di melanzane”

  1. Interessantissima la storia sulle origini del nome. Queste cocottine sono deliziose, e mi piacciono anche perché non ci hai messo la besciamella: veramente buone! Un caro abbraccio

  2. Architettando in cucina

    Ciao Cocò, visto che ormai la stragrande maggioranza della gente si muove poco … alleggerire è sempre apprezzato … in particolare quando mantieni un gusto eccezionale ugualmente!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating