domenica 29 settembre 2013

Muffin al cioccolato

Ieri sera sono stata ad una festa, dove ho incontrato una lettrice molto affezionata che  mi ha subito rimproverata per la scarsità di post dell'ultimo periodo!!! 
Quindi, per Stefania e per tutti quelli a cui è mancata la "produzione" di questo blog, eccovi qui un post domenicale!!! Ricetta facile per carità!!! Non si stressiamo anche i giorni festivi!!! 
Oggi è anche un tempo orribile ... quindi per rimettere in sesto la giornata, una ricettina facile e cioccolatosa!!!! Niente può cambiare le sorti delle giornate come il cioccolato!!! (Cioè ci sono anche altre cose ... ma questa è senz'altro la più abbordabile!!!).
A testimonianza della facilità e della sicura riuscita della ricetta, questi che vedete fotografati, sono stati fatti da mia figlia Margherita (15 anni), quindi accendete il forno!!!
Oggi muffin con ricetta americana (cioè con il lievito chimico, mentre quelli inglesi sono fatti con il lievito madre o di birra) alleggerita togliendo il burro e sostituendolo con lo yogurt.
Un suggerimento: è molto importante quando si fanno i muffin che l'impasto sia molto lavorato e ricco di aria, così vengono soffici ... avete presente i muffin industriali, quelli dell'Autogrill, sembrano fatti di segatura e cemento in parti uguali ... con questa ricetta ed uno sbattitore elettrico, avrete dei muffin morbidissimi!!!


Ingredienti:

·        200 g di farina
·        200 g di zucchero
·        60 g di olio extra vergine di oliva
·         2 uova
·         150 ml di latte
·         125 g di yogurt
·         60 g di cacao amaro
·         100 g di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria
·         1/2 bustina di lievito per dolci


Preparazione :

Preriscaldare il forno a 180°. 
Sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria o nel micro-onde (a 600 W per 1 minuto) e lasciarlo raffreddare. 
In una ciotola mescolare tutti gli ingredienti secchi (farina, zucchero, cacao e lievito) ed in un'altra tutti quelli liquidi (uova sbattute, latte yogurt e olio). 
Nella ciotola dei liquidi setacciare tutti gli ingredienti secchi poco alla volta, mescolando accuratamente, fino ad ottenere un composto omogeneo. 
Aggiungere il cioccolato fuso e mescolare accuratamente. 
Inserire il composto nella teglia da muffin con i pirottini di carta predisposti, riempiti per 3/4 ed infornare per circa 25 minuti (fare la prova dello stecchino). 
Una volta cotti far raffreddare per bene sulla griglia prima di consumarli.
Ma a dire la verità caldi sono fantastici!!!
Si conserverebbero (il condizionale è d'obbligo!) per alcuni giorni ... ma a casa mia li mangiano tutti subito!!!!



8 commenti:

  1. Mi piacciono questi muffin facili facili e buonissimi. Come al solito dovrei fare tutto a mano perché non ho lo sbattitore elettrico, Intanto bisogna che comincio a ricomprare una stecca di cioccolato...

    p.s. ho fatto e postato il tuo peposo (buonissimo!)

    RispondiElimina
  2. Ciao Andrea, vado subito a vedere il tuo Peposo!!!

    RispondiElimina
  3. Complimenti a te e a tua figlia..siete state fantastiche! In una giornata pigra e piovosa come quella di oggi, mi ce ne vorrebbe almeno 2!!!
    Buona domenica <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consuelo, il problema di questi è che sono piccolini ... almeno 2 ci vogliono sempre !!!! Ah! Ah! Ah!

      Elimina
  4. Sono stupendi con quelle belle crepe di perfetta lievitazione! Non si può resistere ad un buon muffin.
    Hahahahah mi hai fatto ridere con i muffin di segatura e cemento...verissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eli, chiunque abbia assaggiato un muffin di quelli non può non condividere !!!! Ah! Ah! Ah!

      Elimina
  5. Sabrina...mi viene l'acquolina in bocca solo a vederli...saranno sicuramente provati ! grazie!!

    RispondiElimina