Polpette al sugo

Polpette al sugo

Le polpette al sugo sono un piatto che non ho mai amato particolarmente, per il semplice motivo che non ne ho mai mangiate di particolarmente buone. Poi a forza di provare ricette, ho imparato a farle squisite ed ho cominciato ad apprezzarle. Ma le facevo fritte e poi ripassate nel pomodoro, per questo motivo le cucinavo di rado, perchè erano un piatto troppo calorico.

Già perché dopo il lockdown ho dovuto iniziare a preoccuparmi delle calorie accumulate in mesi di esilio casalingo, quindi ho iniziato a correre e a mangiare in modo più light.

Ho iniziato a ridurre le calorie a tutti i piatti, ma ridurle alle polpette non era certo cosa facile. Soprattutto ridurre le calorie e mantenere intatti i sapori, non è affatto facile, ma qui ho veramente fatto un capolavoro, permettetemi di dirlo! Una porzione sono 385 calorie. Ben 9 polpettine con tanto di sughetto, molto morbide e saporite.

Polpette al sugo

Provatele con una semplice insalata per un pranzo light aggiungerete solo poche calorie, specialmente se non la condite. Oppure potete accompagnare le polpettine con 200 g di patate bollite oppure cotte nel sughetto allungato con un bicchiere d’acqua. Con le patate aggiungerete 140 calorie. Lo so che la morte sua è fare la scarpetta con il pane, ma 50 g di pane integrale portano ben 115 calorie e saziano molto meno delle patate.

Ma se a dieta ci siete solo voi e gli altri no, potrete comunque preparare queste polpettine per tutti, nessuno si accorgerà che stanno mangiando polpette light, saranno tutti impegnati a mugolare di piacere!

Il segreto, come per tutte le polpette è il riposo. In questo caso un doppio riposo: il primo quando l’impasto è pronto, fatelo riposare almeno un paio d’ore in un contenitore coperto di pellicola. Poi formate le polpette, rotolatete nel pangrattato e se avete tempo cuocetele dopo un paio d’ore. I sapori si amalgameranno e le polpette saranno buonissime.

Una volta cotte, passatele nella salsa di pomodoro e se ce la fate, mangiatele il giorno seguente. Si insaporiranno ulteriormente e le polpette al sugo, diventeranno irresistibili! Mio figlio le ha definite “fotoniche”!

Se non siete a dieta sul blog troverete diverse ricette di polpette. Le mie preferite sono quelle di carne e patate con la ricetta di zio Giovanni, ma se amate i sapori mediorientali potreste provare anche i falafel, le buonissime polpette di ceci.

Polpette al sugo

Sabrina Fattorini
Portata secondi
Cucina toscana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Per le polpette

  • 450 g di carne macinata
  • 60 g di mollica di pane raffermo
  • 120 g di latte
  • 1 uovo
  • 20 g di Parmigiano grattugiato
  • 1 mazzetto di basilico o prezzemolo
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 40 g di pangrattato

Per la salsa di pomodoro

  • 500 g di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio d’olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • alcune foglie di basilico
  • 1 pizzico di origano

Istruzioni
 

Per le polpette

  • Bagnare il pane raffermo nel latte, finché non l’ha assorbito tutto. Tritare finemente il basilico e mescolare tutti gli ingredienti.
  • Fare le polpette e metterle in frigo a riposare per almeno un’ora. Poi rotolarle nel pangrattato.
  • In una padella unta con l’olio rosolare le polpette.

Per la salsa

  • Intanto preparare la salsa facendo rosolare l’aglio nell’olio. Aggiungere il pomodoro, sale, pepe e origano, e il basilico spezzettato. Aggiungere un po’ di acqua e far insaporire.

Polpette al sugo

  • Quando le polpette sono pronte, farle bollire una decina di minuti nella salsa.

Note

Sono ancora più buone mangiate il giorno dopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating