Spaghetti calamari e pomodorini

Spaghetti calamari e pomodorini

Gli spaghetti con calamari e pomodorini, sono un piatto che ho cucinato per anni, quando ci si trovava con gli amici, le prime domeniche di sole in campagna o al mare. Si andava a turno, una domenica da uno, quella seguente da un altro, nelle seconde case, ognuno portava qualcosa e si passavano insieme giornate bellissime. Questo è un piatto che ho cucinato spesso, perché serve poco tempo per farlo, è buonissimo e piace sempre a tutti.

Felici domeniche

Un nostro amico che si occupava di forniture alberghiere nel settore bevande, aveva un sacco di conoscenze anche nell’ambiente cibo e si procurava pesce freschissimo continuamente. Trovava spesso cassette di calamari piccolini, molto teneri, ideali per fare questo piatto. Così lo abbiamo mangiato spesso, piaceva molto anche ai bambini. All’epoca avevamo tutti i figli troppo piccoli per restare a casa da soli, ma che già erano autonomi, così erano davvero domeniche di relax, ognuno aveva i propri spazi e tutti erano felici.

Così domenica scorsa, in una botta di nostalgia, ho cucinato questo piatto, proprio per rivivere un po’ la felicità di quelle domeniche nell’ozio, piene di scherzi, risate e di una spensieratezza che oggi, nessuno di noi ha più. Ormai è un anno che a fasi alterne siamo rinchiusi in casa. Sento moltissimo la mancanza di relazioni umane, del contatto fisico. Mi manca l’abbraccio delle persone, baciare gli amici, mi manca da morire viaggiare per il piacere di farlo, mi mancano i sorrisi della gente.

Spaghetti calamari e pomodorini

Cucinare questo piatto è stata un’ottima idea, perché poi a tavola con la mia famiglia, ognuno si si è ricordato qualche aneddoto di quelle domeniche spensierate. Ancora una volta i buoni sapori hanno attivato ricordi piacevoli. Ecco perché amo tanto il buon cibo cucinato bene. Perché mi ha sempre messa in contatto con la parte migliore delle persone, con i buoni ricordi. Insomma attimi di felicità.

Se ti sono piaciuti gli spaghetti calamari e pomodorini, potresti provare anche gli spaghetti vongole e zucchine oppure gli spaghetti con le vongole affumicate, o gli spaghetti all’eoliana.

Spaghetti calamari e pomodorini

Sabrina Fattorini
Portata Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 400 gr di pasta
  • 400 gr di calamaretti
  • 250 gr di pomodorini ciliegini
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 spicchi d'aglio
  • q.b di sale
  • q.b. di peperoncino
  • q.b. di prezzemolo

Istruzioni
 

  • Sciacquare molto bene i calamaretti privandoli della sacca d’inchiostro e della pennetta.
  • In una padella far imbiondire due spicchi di aglio e il peperoncino nei 4 cucchiai di olio. Togliere l’aglio prima che si bruci e aggiungere i calamaretti lasciandoli rosolare rapidamente.
  • Sfumare a fuoco alto con il vino e far evaporare l’alcol. Aggiungere i pomodorini tagliati in quattro parti e lasciare cuocere per qualche minuto, aggiustando alla fine di sale.
  • In una pentola far bollire in abbondante acqua salata gli spaghetti, scolarli quando mancano 2 minuti alla cottura al dente.
  • Finire di cuocere gli spaghetti nella padella assieme al condimento, con un po' di acqua di cottura della pasta. Mantecare bene.
  • Servite con una spolverata di prezzemolo tritato.
Spaghetti calamari e pomodorini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating