Fiori di zucca ripieni di ricotta

A volte mi rendo conto che questo blog, che era nato per raccogliere le mie ricette e condividerle, spesso viva di vita propria. Infatti, con l’andare del tempo, l’MTC ed il Calendario del cibo Italiano, indetto dall’Associazione Italiana Food Blogger, determinano molto i piatti che pubblico, a discapito delle mie ricette “classiche”. Non che questo sia negativo, basta guardare i progressi che ho fatto in questi anni, per rendersene conto. Però, poi succede di cercare una ricetta, come l’altro giorno per la Scuola di Cucina e non trovarla, pur essendo consapevole di averla fatta numerose volte, di averla fotografata ecc. ma sul blog non c’è! Sono la prima a stupirmi, ma questo capita spesso. Sono le mie ricette, pertanto sembra che ci sia sempre tempo per pubblicarle e così passano gli anni. No, non esagero! Gli anni! Infatti questo piatto lo faccio da tantissimo tempo: piace molto ai miei figli da quando erano piccoli eppure sul blog non c’è. Quindi, preso atto della mancanza, la stagione è giusta, al mercato ne ho trovati di bellissimi, gli altri ingredienti sono in frigo, quindi all’opera! Oggi fiori di zucca ripieni di ricotta.

Ingredienti per 12 fiori (4 porzioni)

  • 12 fiori di zucca
  • 250 g di ricotta
  • 1 mazzetto di basilico
  • 70 g di prosciutto cotto a fette
  • 50 g di Parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • pepe appena macinato
  • alcuni cucchiai di olio extra vergine di oliva

Preparazione

Pulire i fiori di zucca dai filamenti duri alla base. Togliere il pistillo interno e sciacquarli delicatamente. Poggiarli su un canovaccio e preparare il ripieno.
Mescolare in una ciotola la ricotta, il parmigiano, le foglie di basilico in abbondanza spezzate con le mani o tritate grossolanamente, il prosciutto cotto tritato finemente, l’uovo sbattuto, il sale ed una macinata di pepe. Inserire il composto in una sac a poche ed usarlo per riempire i fiori.
Una volta riempiti, adagiarli in una pirofila da forno ed infornarli a 200° per circa 20 minuti, attenzione non devono scurirsi. Si possono servire sia caldi che freddi. Le dosi indicate sono per un antipasto.

4 commenti su “Fiori di zucca ripieni di ricotta”

  1. I fiori di zucca sono sempre buoni, indipendentemente dal ripieno, ma l'aggiunta del prosciutto alla ricotta è molto interessante. Brava!

  2. E' la versione che più preferisco dei fiori di zucchina, al forno e con ricotta da godere fino all'ultimo boccone senza sensi di colpa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *