Vellutata di patate e lenticchie

Vellutata di patate e lenticchie

Vellutata di patate e lenticchie, pioggia di lenticchie e rigatino croccante è una ricetta che ho rifatto a modo mio, dopo aver mangiato questo piatto in un famoso ristorante fiorentino. Qualche tempo fa ho mangiato in un ristorante una vellutata di lenticchie gialla come il sole d’agosto. Era buona, ma la cosa che mi ha più colpito è stata il bel colore dato dallo zafferano. Io la vellutata di lenticchie non la faccio mai perché di colore è orribile.

Mentre mangiavo questo piatto, peraltro buonissimo, però sentivo che c’era anche altro. Dopo aver mangiato ho chiesto di parlare con lo chef e mi ha confermato che la vellutata era così saporita perché impreziosita da un battuto con il lardo. Quando faccio piatti vegetariani a me non piace nasconderci la carne, allora mi è venuto in mente che alla prima occasione avrei fatto la mia versione.

Vellutata di lenticchie e patate (praticamente un mix della mia buonissima vellutata di lenticchie e della vellutata che avevo mangiato giorni prima, ma con il rigatino (pancetta toscana) croccante a vista e la pioggia di lenticchie.

Mio figlio, che non è un mangiatore di minestre, ma un fan della pastasciutta, l’ha definita “la vellutata più buona che abbia mai mangiato!” Allora vediamo se piacerà anche a voi!

Vellutata di lenticchie e patate

Le lenticchie

Il nome scientifico è Lens Culinaris ed una pianta dicotiledone delle Fabacee o Leguminose. È coltivata sin dall’antichità ed è una delle prime specie rese domestiche. Sono stati trovati resti nella grotta di Franchthi in Grecia, che dimostrano che veniva mangiata già tra il 13.000 e l’11.000 a.C. La lenticchia è una pianta annuale, i cui frutti sono dei legumi che contengono due semi rotondi appiattiti, ricchi di ferro e proteine. Ne esistono molte varietà diverse.

Le lenticchie rosse

Le lenticchie dal caratteristico colore rossastro, sono conosciute anche come “lenticchie egiziane”, essendo di origine mediorientale. Sono una varietà molto usata in cucina, amate da chef e casalinghe per il colore e la velocità di cottura. Una volta cotte diventano gialle e stanno benissimo con le spezie.

Se amate le lenticchie, provate anche la crema di lenticchie al curry e gamberi.

Vellutata di patate e lenticchie

Sabrina Fattorini
Portata Primi piatti
Cucina Indiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 120 g di lenticchie rosse
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • 1 rametto di rosmarino
  • 100 g di cipolla
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe macinato al momento
  • 250 g di patate
  • 0,10 g di zafferano di San Gimignano
  • 40 g di rigatino toscano stagionato

Istruzioni
 

  • Preparare il brodo vegetale con acqua, sedano, carota, cipolla. Far bollire una mezz’ora, togliere le verdure ed utilizzarne 1 litro per cuocere le lenticchie rosse accuratamente sciacquate in acqua corrente, per 10 minuti, insieme al rametto di rosmarino.
  • Intanto pulire la cipolla, tagliarla a dadini e soffriggerla leggermene con l’olio, salare, pepare  ed aggiungervi le patate sbucciate e tagliate a dadini. Far insaporire, coprire con il restante brodo vegetale (1/2 litro) bollente e portare a cottura occorreranno circa 10 minuti.
  • Intanto pestare i pistilli di zafferano nel mortaio e coprirli con 2 o 3 cucchiai di acqua bollente.
  • Appena le lenticchie sono cotte, metterne da parte 4 cucchiai, togliere il rosmarino e passare al frullatore ad immersione il resto con il liquido rimasto.
  • Appena cotte le patate, frullarle con il liquido rimasto con il frullatore ad immersione.
  • Riunire i 2 passati, aggiustare di sale e pepe, aggiungere l’acqua dello zafferano e far addensare 1 minuto.
  • Intanto tagliare a dadini il rigatino e renderlo croccante in una padella antiaderente preriscaldata senza aggiunta di grassi.
  • Quando la vellutata è addensata, si serve bollente in una scodella o in una ciotola decorata con il rigatino croccante, una spolverata di pepe nero e la pioggia di lenticchie tenute da parte.
Vellutata di patate e lenticchie

4 commenti su “Vellutata di patate e lenticchie”

  1. Fabiana Del Nero

    Magari piovessero lenticchie!!!
    Io starei con l'ombrello aperto, ma girato dall'altra parte…per raccoglierle tutte:))))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating