Torta mascarpone e fondente

Quando la situazione economica è tragica, il tempo ci mette del suo, con acqua a catinelle, alzarsi al mattino per affrontare una nuova giornata può essere molto impegnativo!!!!
Se anche voi avete bisogno di un incentivo, provate a fare questa torta!!! 
Alzarsi per fare colazione con la torta al mascarpone morbidissima e con i pezzi di cioccolato dentro (mi raccomando, non le gocce che sono troppo piccole … ci vogliono i pezzetti di cioccolato, ottenuti tagliando la tavoletta in modo grossolano … così si sentono sotto i denti come contrasto alla morbidezza dell’impasto) può essere molto piacevole.
Però dovete provare … altrimenti potete fidarvi della mia parola!!!!
Questa torta è il mix di 2 già postate una è questa e l’altra e  questa.
Ci è molto piaciuta la consistenza della torta al mascarpone con le mele, ma come avrete ormai imparato a memoria i miei figli vogliono solo dolci al cioccolato … ed il ciambellone è il loro preferito!!!
Dall’unione di queste torte è nata la  torta al mascarpone e fondente … molto semplice, ma stupendamente buona! 

Ingredienti per una tortiera da 24 cm:
  • 250 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 4 uova
  • 250 g di mascarpone
  • Un goccio di latte fresco
  • 25 g di cacao amaro
  • 125 g di cioccolato fondente al 70%
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Zucchero a velo (facoltativo)
Preparazione:
Preriscaldare il
forno a 180°.
In una terrina sbattere
le uova intere con lo zucchero, ed il sale finché non diventano chiare e
spumose.
In una ciotola
lavorare bene il mascarpone con un goccio di latte finché non diventa morbido e
cremoso. Aggiungervi poi il composto di uova e zucchero amalgamando molto bene.
Mescolare farina,
cacao e lievito, setacciarli ed aggiungerli al composto delicatamente.
Imburrare ed
infarinare uno stampo apribile (24 cm di diametro).
Versare il
composto nello stampo imburrato, ricoprire il tutto con il cioccolato fondente
tritato ed affondarlo leggermente con l’aiuto di un mestolo.
Infornare a forno
caldo per circa 1 ora.
Prima di estrarre
la torta fare la prova dello stecchino.

Lasciar
raffreddare la torta nello stampo, estrarla fredda e cospargerla (se piace) di
zucchero a velo.


8 commenti su “Torta mascarpone e fondente”

  1. Non stento a credere che con questa delizia vi alzerete + volentieri la mattina 😛 Una vera bomba di energia e buonumore 😀
    Bravissima
    la zia Consu

  2. Buongiorno Sabrina: hai specificato che ci vogliono i pezzi grandi di cioccolato e non le gocce: questa è proprio passione per il cioccolato! E' diverso il sapore e la consistenza, meraviglioso
    buona giornata
    Patrizia di Cucina con Dede

  3. Architettando in cucina

    Ciao Patrizia, la cosa più importante dei blog, è avere l'esperienza diretta di coloro che scrivono … fidati!!! Approvato dai drogati di cioccolato di casa mia… ci vogliono dei bei pezzettoni!!!

  4. Una torta al mascarpone e pezzi (grossi) di cioccolato fondente sono come andare (quasi) in paradiso! Che buona!!! …ma qualche pezzetto di mela non ci stava bene? No, sono io che la metterei dappertutto! Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.