Chips di mais

Ultimamente ho cercato di realizzare delle “schifezze sane”, sì lo so è un ossimoro. Ma i miei figli, come tutti gli adolescenti adorano, patatine fritte, pop corn, salatini tutti prodotti che fanno ingerire calorie senza che si inseriscano nutrienti. Se lo chiamano “cibo spazzatura”, un motivo ci sarà! Quindi ho pensato di fare in casa stuzzichini più sani, non fritti, ma non per questo meno gustosi. Così ho fatto queste sfoglie di polenta rese croccanti in forno, leggermente salate e insaporite con erbe aromatiche, spezie e semi. Se decidete di provare questa ricetta, preparatevi a farne molte, perché sono buonissime e piacciono a tutti, anche agli adulti. Anche durante gli aperitivi, vanno a ruba.

Chips di mais

Chips di mais

Architettando in cucina
Portata Aperitivo
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 250 g di farina di mais
  • 1 l di acqua
  • Paprika dolce
  • Sale nero di Cipro
  • Semi di papavero
  • Erba cipollina essiccata
  • Fleur de sal

Istruzioni
 

  • Preparare la polenta, facendo bollire l’acqua e poi versando la farina, mescolando per non formare grumi. Far cuocere per circa 40 minuti sempre mescolando.
  • Intanto preriscaldare il forno a 200°.
  • Appena la polenta è cotta, stenderla su una teglia ricoperta di carta forno, in spessore molto sottile, circa 1 mm. Ricoprire di fleur de sal e spezie a piacere ed infornare finché non diventa croccante. Togliere dal forno, lasciarla raffreddare e spezzarla con le mani. Adesso le chips sono pronte per essere gustate.

Note

Note: è difficile dire quanto è il tempo di cottura, dipende da quanto la polenta è stesa sottile. E’ importante tenere d’occhio il forno.
Chips di mais

2 commenti su “Chips di mais”

  1. mmm…. che buoni! sembrano proprio croccanti e saporiti!
    ho appena scoperto il tuo blog casualmente, ora vado a sbirciarmi altre ricette e nel frattempo mi aggiungo ai lettori fissi! 🙂
    passa anche da me se ti va 😉
    a presto,
    Michela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *