Torta light all’olio e cacao

Torta light della serie “I dolci senza burro” per Ale … senza burro, ma molto gustosa, morbidissima … non ho potuto fotografarla dentro … non potevo mica portargliela aperta!
I pinoli sono solo sulla superficie, perché non sono sicura di ciò che può e non può mangiare … anche il cacao è in quantità ridotta!!! Ma anche per chi non è convalescente, è assolutamente da provare …

Ingredienti per
stampo da ciambellone diametro 26 cm:
  • 200 g di zucchero
  • 250 g di
    farina 00
  • 130 g di
    acqua
  • 130 g di
    olio extra vergine di oliva
  • 3 uova
  • 1 bustina di
    lievito per dolci
  • 1 bustina di
    vanillina
  • 2 cucchiai di
    cacao amaro
  • 30 g di
    pinoli
Preparazione:
Mettere in una ciotola le uova con lo zucchero e
sbatterle con le fruste fino a farle diventare spumose.

Unire , sempre sbattendo, l’olio a filo,
l’acqua, la farina e il cacao, poco alla volta ed infine il lievito setacciato.

Il composto risulterà piuttosto liquido, ma va
bene così: è questo il segreto della sua morbidezza.
Ungere lo stampo del ciambellone e versare il
composto.

Sulla superficie distribuire i pinoli leggermente inumiditi ed infarinati (è un trucco per farli restare in superficie).
Cuocere in forno caldo a 180° per circa 30 minuti, fare la prova stecchino.
Lasciare la torta nello stampo finché non si è raffreddata, quindi capovolgere sul piatto di portata.
Questa torta sofficissima è adatta per essere
farcita.

Le Apette erano già pronte per la farcitura, ma qui non si poteva fare … Ale non può mangiare creme … allora per non farle intristire … confezione regalo!!!!! 

Ed ecco qui la confezione regalo con la stella di Natale !!!
Questa in oro ….
Le Apette hanno aggiunto anche un campanellino viola !!!
Le Apette hanno aggiunto la loro etichetta, e tolto il campanellino perché la copriva !!!!

Eccovi il primo piano … così le facciamo felici!!!

3 commenti su “Torta light all’olio e cacao”

  1. Architettando in cucina

    Ciao Any, come vedi sto sperimentando varie ricette per Ale, il problema si protrarrà e vorrei dargli per quanto è possibile piccoli istanti di gioia senza nuocere alla sua salute … per quanto riguarda le Apette, mi sa che in queste feste confezioneranno … di tutto!!! Baci!

  2. davvero bellissimo! ottimo per gli intolleranti al latte e da provare assolutamente! grazie per la ricetta e buona domenica 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.