Focaccine al rosmarino

Per accompagnare il secondo piatto del menu inaugurale, ho fatto queste focaccine, morbide e profumate al rosmarino.

Ingredienti:

· 500 g di farina 00
· 300 ml d’acqua
· 25 g di lievito di birra
· 1 cucchiaino di zucchero di
canna
· Un cucchiaino scarso di
sale fino
· 1 cucchiaio di aghi di
rosmarino tagliati finemente
· 1 cucchiaino di salvia
tritata finemente
· 1 cucchiaino di maggiorana
· Olio extra vergine di oliva
· Fleur de Sel per finitura
Preparazione:
Versare la farina in una ciotola oppure disporla a fontana su una
spianatoia. 
Porre al centro metà dell’acqua dove sarà stato sciolto il lievito e lo
zucchero, farla incorporare alla farina e aggiungere l’altra piano piano.
Unire il sale e le erbe aromatiche. Lavorare l’impasto fino ad ottenere un
impasto liscio ed elastico. 
Porre la palla ottenuta in una ciotola coperta da un canovaccio umido e far lievitare un ora e mezza circa
(deve raddoppiare il volume).
Un luogo ideale per la lievitazione è il forno di casa, naturalmente,
spento.
A lievitazione avvenuta, infarinare la spianatoia e trasferirci l’impasto.Spianare con il matterello fino a mezzo centimetro di spessore. Con un coppa pasta diametro 6
cm, tagliare le focaccine e porle sulla teglia del forno
ricoperta di carta forno. 
Premere le focaccine con le dita e spennerlarle con
una emulsione di acqua e olio in parti uguali. 
Salarle generosamente con il
Fleur de Sel. 
Lasciarle lievitare per 30 minuti circa e infornarle a 200° a forno
ventilato fino a cottura (circa 20 minuti).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *