giovedì 15 dicembre 2016

Gli anelli di Sarlacc per lo Star Wars Tribute: biscotti di frolla gialla e nera


Anche quest'anno il 15 dicembre, esce un nuovo film della saga di Star Wars e anche quest'anno lo celebreremo con lo Star Wars Tribute, al Teatro Politeama Multisala di Poggibonsi (Si).
Partecipo ai festeggiamenti con improbabili piatti ispirati alla saga. Lo scorso anno ho presentato il Wasaka Berry Pudding , la pizza Mustafar ed il Bantha Burger. Quest'anno, gli anelli di Sarlaac: biscotti di frolla a forma di ciambella realizzati con un doppio impasto giallo (farina di mais e curcuma) e nero (cacao e carbone vegetale).




Ingredienti:

per la frolla gialla
  • 100 g di farina di mais fioretto
  • 210 g di farina 00
  • 60 g di zucchero a velo
  • 110 g di burro freddo
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale fino
  • 1 pizzico di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di curcuma


per la frolla nera
  • 250 g di farina 00
  • 50 g di cacao amaro
  • 10 g di carbone vegetale
  • 125 g di burro
  • 125 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai di acqua ghiacciata (optional: se occorre o no dipende dalla grandezza delle uova)

Preparazione

per la frolla gialla

Setacciare le farine e mescolarle bene in una ciotola. Fare la fontana ed unire il burro tagliato a piccoli pezzi. Impastare bene con le dita fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungere lo zucchero e mescolare velocemente. Aggiungere l'uovo, il sale e l'acqua (se serve) impastando velocemente fino a formare una palla. Avvolgere la pasta frolla nella pellicola e trasferirla in frigo per almeno mezz'ora. 



per la frolla nera

Setacciare la farina, il lievito, il cacao ed il carbone vegetale in una ciotola. Fare la fontana ed aggiungere il burro a pezzettini. Impastare con la punta delle dita, fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungere lo zucchero mescolando velocemente, poi l'uovo, il sale e l'acqua se serve ed impastare fino a formare una palla. Avvolgere nella pellicola e far riposare in frigo per almeno mezz'ora.



Composizione del biscotto

Preriscaldare il forno a 180°. Trascorso il tempo di riposo, togliere le due frolle dal frigo. Stendere la frolla nera con il mattarello, su un piano leggermente infarinato, fino a 2/3 mm di spessore. Stendere anche la gialla fino a 2/3 mm di spessore ed utilizzare un coltello affilato per praticarci dei tagli, come si vede nella foto. Sovrapporre alla frolla nera, quella gialla tagliata.


Poi con un anello da cm 6 ritagliare i biscotti e con uno da cm 3 copparli nel centro per creare degli anelli.




Appena i biscotti sono formati adagiarli su una teglia ricoperta di carta forno e passarli per mezz'ora in frigo: questa operazione serve a far mantenere la forma alla frolla.
Dopo il riposo in frigo, preriscaldare il forno a 180° e infornare la teglia passandola direttamente dal frigo al forno. Cuocere i biscotti per circa 20 minuti, facendo attenzione, la frolla gialla non deve cambiare colore.
Appena cotti, lasciarli raffreddare un po' nella teglia e poi passarli su una griglia per il raffreddamento totale. Si conservano una volta freddi in una scatola di latta per diversi giorni. 

   

Nessun commento:

Posta un commento