lunedì 16 marzo 2015

Millefoglie alla crema di zenzero e frutti di bosco

In questi giorni sto facendo il pieno di monoporzioni (sia dolci che salate) perché sabato ci sarà il CUCINARTE Finger Food, una serata dedicata agli stuzzichini e mi sto preparando per mostrare ai partecipanti di questa nuova edizione un po' di novità.


La millefoglie a casa mia è un must : per ospiti improvvisi, altrettanto improvvise voglie di dolce, bisogno di coccole o consolazione di giornate difficili ... ogni scusa è buona!!! Nel mio frigo non mancano mai un paio di rotoli di pasta sfoglia e i frutti di bosco che i miei figli mangiano in quantità industriali ... fare una dose di crema ci vogliono 10 minuti, così questo diventa un bel dolcetto ruffiano!!! Poca fatica e tanto piacere!!!
Da quando poi ho scoperto sul sito di Simone Rugiati, questa crema e me ne sono innamorata!!! Tanto che ho dovuto provarla subito e all'assaggio è esattamente come la immaginavo. Lo zenzero, dona freschezza e brio alla crema pasticcera ed è un bellissimo abbinamento con l'acidità dei frutti di bosco. 
La riproporrò sicuramente al Cucinarte sabato è buonissima, facile e veloce da fare ... ha tutte le caratteristiche per piacere!!!


Ingredienti per 6 millefoglie piccole:

Per la sfoglia e la decorazione:
  • 1 confezione di pasta sfoglia da 230 g
  • Zucchero a velo a piacere
  • 2 cestini di frutti di bosco
  • Confettura di frutti di bosco a piacere

Per la crema:
  • 6 tuorli
  • 45 g di amido di mais
  • 50 g di radice di zenzero
  • 140 g di zucchero (io 100 g)
  • 400 ml di latte fresco intero
  • 100 ml di panna fresca liquida



Preparazione:  
Per la sfoglia:
Riscaldare il forno a 220°. Stendere la sfoglia e ritagliarla con un coppa pasta diametro 8 cm, ricavandone 12 dischetti da bucherellare con la forchetta per non far alzare troppo la sfoglia e cospargere di zucchero a velo. Infornare i dischetti distesi sulla carta forno per circa 10 minuti. Dovranno essere appena dorati. Lasciarli raffreddare su una griglia.

Per la crema:
Mettere in fusione nel latte la radice di zenzero pelata e grattugiata per almeno mezz’ora, poi far bollire tutto il composto (latte e zenzero) insieme alla panna. Sbattere i tuorli con lo zucchero, poi aggiungere l’amido di mais e mescolare accuratamente. Filtrare il latte con un colino a maglia fitta e versarlo nel composto di uova, mescolando tutto con la frusta. Trasferire tutto in una casseruolina e portarlo ad ebollizione mescolando con la frusta finché non si addensa. A cottura ultimata trasferire la crema in una ciotola, coprirla con la pellicola a contatto e farla raffreddare.

Montaggio del dolce:
Disporre su un piatto da portata un dischetto di sfoglia. Trasferire la crema in una sac à poche con la bocchetta a stella e riempire il dischetto. Soprapporre un altro dischetto, altri ciuffi di crema e decorare il tutto con i frutti freschi lavati ed asciugati. Decorate il piatto con ciuffi di crema, un filo  di confettura di frutti di bosco e frutti freschi.


16 commenti:

  1. Che delizia, non ho mai provato la crema allo zenzero, ma sono incuriosita;) da provare assolutamente!!
    un bacio e buon lunedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pamela, se la provi non la lasci più!!! Dipendenza assicurata!!!

      Elimina
  2. Ciao ma che belle ricette, me le segno con piacere,appena le provo ti dico, complimenti il tuo millefoglie è buonissimo.. Un saluto da Teresa , passa a trovarmi se ti va..
    Coloranti Alimentari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Teresa, un abbraccio!!! Passo da te quanto prima!!!

      Elimina
  3. Sono davvero bellissime da vedere e golosissime da gustare ...
    Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lia, proprio come si conviene ad un dolcetto ruffiano!!!

      Elimina
  4. golosissime mono porzioni , mi intriga molto la crema allo zenzero, da provare , un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rebecca, questa crema è fantastica!!! Provala e non potrai più farne a meno!!!

      Elimina
  5. Io non amo Simone Ruggiati ... ma amo te, il tuo blog e le tue preparazioni, quindi tifo a squarciaglola "Sabrina" per l'evento! go-go!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, grazie, grazie!!! Se passi da Siena vieni a trovarmi!!! :)

      Elimina
  6. anche solo la foto mette un'acquolina in bocca che non ti dico...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora cara, benvenuta nel club dei golosi!!! Qui sei in buona compagnia!!! Un abbraccio!!! :)

      Elimina
  7. La millefoglie è il mio dolce preferito, e con questa cremina allo zenzero è assolutamente da provare, grazie Sabrina!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Speedy, questo dolcino è davvero meritevole di prova!!! Facile, veloce e buonissimo!!!Un abbraccio!!!

      Elimina