lunedì 6 maggio 2013

Pollo agli aromi in crosta di semolino

Questo è un piatto che in primavera faccio spesso perché con la salvia nuova, e l'aglio fresco, un semplice petto di pollo spigiona profumi incantevoli!!! 
I limoni della nostra limonaia da alcune settimane sono stati riportati all'esterno, ed è come se fossero usciti dal letargo e  si fossero messi a produrre profumi più che frutti!!!
La crosticina di semolino poi, regala a questo semplice piatto una croccantezza incredibile e consente all'interno di mantenersi morbido e succoso.
Tenendo conto poi che in 20 minuti il tutto è in tavola, mi sembra davvero un secondo che merita di essere cucinato spesso in questo periodo, perché fatto con l'aglio secco e la salvia "invernale" non è la stessa cosa!!!
Questo è il classico esempio di ricetta "stagionale" !!! Quindi se volete provarla, il momento è adesso!!!


Ingredienti per 4 persone:
  • 1 petto di pollo grande da 500/600 g oppure un pollo intero a pezzi
  • Semolino per infarinare il pollo
  • 8 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 spicchi di aglio in camicia
  • 1 pezzetto di aglietto fresco
  • Un mazzetto di salvia
  • La scorza (solo la parte gialla) di un limone affettata finissima
  • Sale
  • Pepe
 Preparazione:
Pulire il pollo da grasso e filamenti e tagliarlo a cubetti di 2/3 cm di lato.
In una padella soffriggere lo spicchio d’aglio in camicia nell’olio ed unire i cubetti di pollo dopo averli accuratamente infarinati con il semolino.
Farli rosolare ben bene, salarli, peparli, togliere l’aglio se è troppo bruciacchiato.
Se durante la cottura dovessero asciugarsi eccessivamente unire altro olio.
Intanto preparare un battuto finissimo di foglie di salvia, aglietto fresco e scorza di limone.
Appena il pollo è cotto unire il battuto, amalgamarlo bene con il pollo e servire subito.
Attenzione il battuto deve solo scaldarsi e ricoprire bene il pollo, non rosolare l’aglio.
Servire accompagnato da una bella insalata fresca (magari con aggiunta di fettine di limone) o con asparagi al vapore conditi con olio e limone.


16 commenti:

  1. Ho capito, tu senza aglio, secco e/o fresco, non fai niente ah ah ah! Però hai fatto un bel piatto; io il semolino lo mangio sempre quando sto male, ma stavolta mi sembra azzeccato! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho odiato il semolino per anni ... Poi adesso l'ho riscoperto in mille varianti ... Per gente sana!

      Elimina
  2. Molto appetitoso questo pollo. L'infarinatura di semolino deve renderlo piacevolmente croccante immagiono

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio cosi' ... Croccante fuori e morbido dentro!

      Elimina
  3. Profumatissimo e con un tocco croccantino questo pollo! bella e semplice idea, molto particolare per questo utilizzo poco comune del semolino!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. bella preparazione , complimenti , un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  5. Complimenti per questa ricetta, deve essere buonissima!
    Buona serata :)

    RispondiElimina
  6. ottima impanatura croccante per un secondo piatto veramente molto gusto!

    RispondiElimina
  7. Lo proverò mi ha molto incuriosito.

    RispondiElimina
  8. Provalo e fammi sapere ... ai miei piace molto!!!!

    RispondiElimina