domenica 14 marzo 2010

Arancini della penisola

Questo piatto nasce dall’esigenza di non buttare il risotto avanzato (una porzione abbondante) e dato che il risotto era allo zafferano (quindi ricetta lombarda), gli arancini che ho deciso di farci sono siciliani (Montalbano insegna), all’interno ho messo un fiordilatte campano, ed un magnifico prosciutto cotto triestino (leggermente affumicato e cotto in forno in crosta di pane)… il nome è certo meritato…


Ingredienti per 12 arancini:

• 1 porzione di risotto allo zafferano (la ricetta al post precedente)
• 50 g di mozzarella fiordilatte
• 50 g di prosciutto triestino cotto in crosta di pane
• 60 g di farina
• 60 g di pan grattato
• 2 uova
• Olio extra vergine di oliva
• Sale


Preparazione:
Prendere un po’ di risotto con le mani e fare una pallina (dimensione pallina da ping pong).
Farci un foro al centro ed inserirvi dei dadini di mozzarella avvolti da un pezzettino di prosciutto cotto.
Chiudere il foro e dare di nuovo la forma di pallina.
Una volta preparare tutte le palline, rotolarle prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto, poi nel pan grattato.
Una volta pronte, friggerle in abbondante olio extra vergine di oliva.
Salare e servire subito.

In questo post ho fotografato i vari passaggi:

Il risotto avanzato:



Tutti gli ingredienti per il ripieno:



Adesso le palline di riso già riempite:


Passiamo alla panatura: primo passo nella farina






Secondo passo nell'uovo sbattuto:



Terzo passo nel pangrattato:


Adesso gli arancini sono pronti per essere fritti:



E questo è il risultato dopo la frittura.


20 commenti:

  1. Belle e buone!!!
    Le provo!!!!.......di risotto me ne avanza sempre!
    Baci, buona domenica ;)

    RispondiElimina
  2. me ne lanceresti uno....lo prendo volentieri!!!! che belli!!!

    RispondiElimina
  3. pefetti e sicuramente squisiti...

    RispondiElimina
  4. Ciao! Nel mio blog c'è un premio per te :) Passa a ritirarlo quando vuoi ;)

    RispondiElimina
  5. ciao e...che buoni!!!
    ti auguro una buona domenica
    Serafina

    RispondiElimina
  6. davvero gustosi...complimenti, questo si che è un piatto con i fiocchi...buona Domenica, un bacio

    RispondiElimina
  7. Ma quanto ci piacciono gli arancini! Dopo il primo esperimento ben riuscito sian'mo fortememnte intenzionate a rifarli!
    baci baci

    RispondiElimina
  8. sono una meraviglia!! uno tira l'altro!!

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutte per i complimenti e a Laura grazie anche per il premio...baci a tutte

    RispondiElimina
  10. Prenderemo spunto, la cosa migliore è fare come hai fatto tu, preparare un risotto, fare in modo che ne avanzi una bella porzione ed il giorno dopo usarla per farci gli arancini, che tra l'altro troviamo sfiziosissimi!
    Un baciotto e buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  11. Ciao Sabrina!!! Ma che bello questo tuo blog! Ti linko subito! E quante belle ricette hai già pubblicato! Brava! Ti seguirò molto volentieri! Ciao a presto! Any

    RispondiElimina
  12. Ciao Sabrina.. ma che arancini perfetti!!! una piccola bontà tutta tonda!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Sabrina è la prima volta che passo di qui e cosa vedo? Questa meraviglia di arancini!!! E detto da una siciliana che di arancini ne mangia di tutti i tipi è tutto dire!!! Sei bravissima e ti seguo con molto piacere!
    Ciao

    RispondiElimina
  14. ..... dimenticavo: anche il tuo banner è carinissimo! Brava!

    RispondiElimina
  15. Gli arancini ... ne vado matta davvero!!

    RispondiElimina
  16. le ricette di arancini sono sempre tanto gradite

    RispondiElimina
  17. da triestina amante della cucina siciliana ringrazio doppiamente per questa bella ricetta ! Buon we !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Chiara, buon fine settimana!!!

      Elimina