Fettuccine alle castagne con scarola, crema di zucca e pinoli croccanti

Questo è proprio un anno particolare!!! Il nostro orto sforna prodotti ormai di tutte le stagioni!!! Infatti abbiamo ancora molte melanzane e già le prime zucche!!!
La zucca ha un sapore buonissimo, ma la cosa che mi piace di più è il suo colore che dona ad ogni piatto una bellezza particolare… e poi ci ho fatto di tutto!!! 
Molti tipi di pasta,  strudelfocacciatortinomuffinrisottoravioli e molte altre ricette saranno pubblicate il prossimo inverno!!!
Questa non è una ricetta nuova, l’ho fatta l’anno scorso per Filotea (pasta all’uovo di eccezionale qualità) e infatti la trovate  qui.
E’ una piatto buonissimo e molto equilibrato perché al sapore dolciastro della farina di castagne della pasta e quello della zucca, si contrappone l’amarognolo della scarola.
La morbidezza della crema di zucca a specchio nel piatto, contrasta gradevolmente con la croccantezza dei pinoli dando a tutto l’insieme un gusto fantastico!
Questo è davvero un piatto da provare, quindi alla prima zucca che vi capita tra le mani, provate queste fettuccine!!!

Ingredienti
per 4 persone:
  • 250 g di fettuccine
    alle castagne Filotea
  • 200 g di
    zucca
  • 2 spicchi
    d’aglio
  • 8
    cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 rametto
    di rosmarino
  • Sale
  • Pepe macinato al momento
  • 1 piccola
    scarola
  • 3/4
    cucchiai di pinoli
Preparazione :
Mettere a bollire l’acqua per la pasta. Pulire la zucca tagliarla a dadini.
Soffriggere leggermente uno spicchio d’aglio in 4 cucchiai di olio extra
vergine d’oliva, toglierlo ed aggiungere la zucca, il rosmarino, sale e pepe.
Cuocere la zucca e ridurla in purea con il frullatore ad immersione.
Intanto pulire la scarola, lavarla accuratamente e tagliarla a listarelle
sottili.
Soffriggere leggermente uno spicchio d’aglio in 4 cucchiai di olio extra
vergine d’oliva, toglierlo ed aggiungere la scarola, sale e pepe. 
Stufare la scarola ed intanto buttare la pasta. Tostare i pinoli in un padellino, sul fuoco senza niente altro.
In una padella capiente scaldare la crema di zucca, distribuirne un po’ sui
piatti di portata.
Appena la pasta è cotta versarla in padella con la zucca e la scarola,
saltarla e impiattarla sopra alla crema di zucca, decorando con i pinoli.


2 commenti su “Fettuccine alle castagne con scarola, crema di zucca e pinoli croccanti”

  1. Le fettuccine le faccio in casa ma quelle classiche non alle castagne…voglio provare questo condimento, la zucca ha un bellissimo colore che rappresenta l'autunno, sono sicura che saranno comunque buonissime! Baci, baci, Paola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.