Girelle di pastafrolla

Cosa c’è di più bello del profumo dei biscotti!!! Quello che esce dal forno dopo pochi minuti e inonda tutta la casa!!! Diventa una specie di richiamo per tutti quelli che ci sono … la cucina appena sforno si riempie di gente ed i biscotti appena usciti  non riescono a sostare sulla griglia per essere raffreddati … ma neanche il mago Silvan!!!
Questi li ho fatti sabato per il Cucinarte e solo dopo 3 infornate sono riuscita a metterne via una decina per portarli a Siena, dove ho detto che sono carini anche per regalare … e giustamente mi hanno chiesto:” quanto durano???” Ma io che ne so!!! A casa mia alcuni minuti!!!! Anzi uno di questi giorni devo provare a farne alcuni chili per vedere se riesco a dare una risposta a questa domanda ricorrente!!! Per farmi perdonare, vi segno la ricetta di entrambe le frolle, così non dovete per forza guardarvi questi altri biscotti!!! Qui, frolla bianca ma è meglio questa che ho pubblicato adesso e qui frolla al cacao … in questo post tutte e due!!! Non vi resta che provare!!!


Ingredienti per
la frolla bianca:
  • 250 g. di farina
  • 125 g. di burro
  • 100
    g
    .
    di zucchero a velo
  • 4 tuorli d’uovo
  • 1 bacca di vaniglia

Preparazione:

Preparare la
frolla con il metodo sabbiato, cioè inserendo il burro freddissimo e la farina
nel mixer finchè non diventa un impasto sabbioso.
Versare il
composto sul piano di lavoro a fontana e mettervi in mezzo i tuorli d’uovo, lo
zucchero e i semi della bacca di vaniglia.
Impastare tutto
molto velocemente per evitare che la pasta “riscaldi” (per questo e’
bene utilizzare gli ingredienti freddi e, prima di impastare, mettere le mani
per un po’ sotto l’acqua fredda).
Fare una palla , avvolgerla nella pellicola trasparente e lasciarla riposare in
frigorifero per un’ora.
Intanto preparare
la frolla al cacao.

Ingredienti
per la frolla al cacao:
·                    
250 g di farina 00
·                    
50 g di cacao amaro
·                    
125 g di burro
·                    
125 g di zucchero
·                    
1 uovo
·                    
1 pizzico di sale
·                    
3 cucchiai di acqua ghiacciata (optional : se ci vuole o no
dipende dalla grandezza                      dell’uovo)
Preparazione:
In una ciotola inserire farina e cacao setacciati.
Fare la fontana e inserire al centro il burro tagliato a
tocchettini.
Impastare bene con le dita fino ad ottenere un composto sabbioso,
quindi aggiungere lo zucchero e mescolare velocemente.
Aggiungere l’uovo ed il sale e se c’è bisogno l’acqua, impastando
velocemente fino a formare una palla.
Ricoprire la palla con la pellicola e trasferirla in frigo per
almeno mezz’ora.
Trascorso questo tempo, togliere la palla dal frigo, accendere il
forno a 180° e stendere la pasta frolla con il mattarello in un rettangolo.
Stendere
la pasta con il mattarello sul piano di lavoro infarinato allo spessore di 2/3
mm e ritagliare  un rettangolo di pasta
della stessa misura di quella al cacao.
Sovrapporre
i 2 rettangoli di pasta ed arrotolarli delicatamente, fino a formare un
salsicciotto.
Ritagliare
la pasta che sborda ed inumidire leggermente il bordo per sigillare.
Una
volta fatto il cilindro bicolore, affettarlo delicatamente.
Stendere
le girelle sulla carta forno ed infornare a 180° per 20 minuti.

Sfornare
i biscotti e farli raffreddare su una griglia.


4 commenti su “Girelle di pastafrolla”

  1. ahahah…spesso a casa mia succede la stessa cosa 😛 ma ammetto che il profumo dei biscotti è troppo buono x resistere 😛
    Davvero carine queste girelle, penso che possano essere un bel regalo anche x natale ^_^
    Un bacio
    la zia Consu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *