venerdì 27 settembre 2013

Lasagne pesto e zucchine anche vegan version

Lo so, sono indisciplinata !!!! Ma non ce la faccio è più forte di me!!!! Avevo promesso di postare i piatti della festa dei miei, ma non ho potuto resistere !!!! Avevo in frigo un barattolino del mio pesto classico alla genovese che mi guardava ammiccante dal ripiano ... mio padre mi ha dato le zucchine del suo orto ... mi è scattata la molla ed ho fatto queste lasagne !!!! Oggi è anche tempo brutto, tutto nuvoloso ... un piatto che esce fumante dal forno, mi va proprio!!!
Mentre preparavo il post mi ha chiamata una mia amica che si è data al vegan food che mi ha ricordato che "esistono anche loro" !
Vegan version
Pertanto per tutti gli amici vegani (per i vegetariani, la ricetta va bene così!!!) sostituite la stessa quantità di latte vaccino nella besciamella con il latte di riso (o di soia) e il burro con l'olio d'oliva (procedimento uguale!). Fate il pesto senza Parmigiano aggiungendo una manciata di arachidi. Nella composizione sostituite alla provola dadini di tofu ed una spolverata di pinoli tostati e tritati al posto del Parmigiano.


Ingredienti per una pirofila 40 x 30 cm:
  • 300 g. di lasagne secche
Per la besciamella:
  • 50 g. di burro
  • 50 g. di farina
  • 3/4 l di latte
  • 1 pizzico (abbondante) di noce moscata
  • Sale
  • Pepe
Per la crema di pesto:
Per le zucchine:
  • 750 ml di zucchine
  • 4 cucchiai di olio
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 tazza di brodo vegetale
  • Una decina di foglie di basilico
  • Sale
  • Pepe
Per farcire e cospargere
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 1/2  scamorza (provola) affumicata
  • 2 cucchiai di pinoli

Preparazione:
In una pentola portare l’acqua ad ebollizione, salare e cuocere le lasagne.
Scolarle al dente e scolarle su un canovaccio pulito distese.

Zucchine
Spuntare le zucchine, lavarle e tagliarle a fettine sottilissime con la mandolina.
In una casseruola far soffriggere l’aglio, toglierlo e aggiungere le zucchine.
Rosolarle, quindi aggiungere il brodo vegetale, salare e pepare e portare a cottura.
Una volta cotte aggiungere il basilico spezzettato.

Besciamella
In una casseruola far sciogliere  il burro, unire in un sol colpo la farina e mescolare bene.
Togliere dal fuoco, versare il latte continuando a mescolare, facendo attenzione che non si formino grumi.
Salare, pepare e aggiungere la noce moscata.
Sempre mescolando, riportare ad ebollizione e fate cuocere finché non si addensa.
Se appaiono grumi, inserire il frullatore ad immersione e rendere la besciamella liscia e vellutata.

Crema al pesto
Mescolare accuratamente il pesto con la besciamella

Composizione:
Nella pirofila da forno versare un po’ di besciamella, stendere uno strato di pasta, poi uno strato di crema al pesto,uno strato di pasta, uno strato di parmigiano e dadini di scamorza, poi uno di pasta, uno strato di zucchine, uno di pasta, uno strato di crema di pesto,  e via a seguire gli strati, finendo con pasta e parmigiano.
Decorare con i pinoli.
Infornare a forno caldo 200° per circa 30 minuti.




8 commenti:

  1. buoneeeee! A me le lasagna al pestop iacciono di più ancora di quelle normali, e le tue sono eccezionali ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca, adesso vado a mangiarle !!!! Sono affamata!!! Buona giornata!!!

      Elimina
  2. Io i vegani li rispetto ma non li capisco: ma perché uno si deve complicare così la vita (e complicarla a chi gli sta vicino)? Comunque le tue lasagne mi hanno messo un'acquolina...

    p.s. ho appena finito di cuocere il tuo peposo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea, queste lasagne le puoi fare anche al tuo genero!!! Lo farai felice!!! Allora da domani aspettiamo il post sul Peposo dell'Impruneta!!! Facci sapere!!!

      Elimina
  3. Grazie per la condivisione!

    http://restaau.it/Search/City/ristoranti-bergamo.html

    ristoranti bergamo

    RispondiElimina
  4. sembra così delizioso, cercherò di rendere questo stasera


    ristoranti bologna
    http://restaau.it/Search/City/ristoranti-bologna.html

    RispondiElimina