lunedì 25 febbraio 2013

Variazione Toscana di lasagne alla Bolognese

Sicuramente dopo aver letto il titolo di questo post, qualcuno avrà pensato che sono completamente partita ... di cervello !!! Ma cosa scrive questa ????
Come sapete adoro i piatti tradizionali, in particolare della mia terra ... ma in Italia ci sono delle ricette che ormai sono patrimonio comune !!! La lasagna è uno di questi ... emigrato ormai dall'Emilia Romagna in tutta la penisola. 
Ma durante queste "trasferte", le ricette si trasformano ed ognuno aggiunge o toglie, modifica e personalizza.
Questa è la mia personale versione della classicissima lasagna alla Bolognese, ma con un ragù tutto toscano... fatto usando la carne di Cinta.
La lasagna è già buona ... ma con il ragù di Cinta è una variante strepitosa!!!
Il freddo non molla ed io continuo a cibarmi di piatti caldi, cotti in forno ... confortanti!

Cocottina da Welc Home - via Massetana Romana 14 - Siena

Ingredienti:
  • 250 g di lasagne secche di semola di grano duro
  • 150 g di carne di manzo macinata
  • 150 g di carne maiale di Cinta Senese macinata
  • 50 g. di burro
  • 50 g. di farina Molino Chiavazza
  • 1 cipolla grossa
  • 1 carota media
  • 1 gambo di sedano
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 bicchiere di vino rosso (preferibilmente Chianti)
  • 250 g. di passata di pomodoro
  • 1 bicchiere di brodo
  • 1 l di litro di latte
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Noce moscata
  • 100 g di Parmigiano Reggiano
Preparazione:
In una pentola portare l’acqua ad ebollizione, salare e cuocere le lasagne.
Scolarle al dente e distenderle su un canovaccio pulito.

Ragù
In una casseruola far soffriggere le verdure tritate  con olio extra vergine d’oliva senza farle colorire. Salare e pepare.
Unire la carne e far rosolare bene a fuoco vivo.
Aggiungere il vino e farlo evaporare. Unire quindi la passata di pomodoro ed il brodo.
Aggiustare di sale e pepe e lasciar bollire per una mezz’oretta a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto.

Besciamella
In una casseruola far sciogliere  il burro, unire in un sol colpo la farina e mescolare bene.
Togliere dal fuoco, versare il latte continuando a mescolare, facendo attenzione che non si formino grumi.
Salare, pepare e aggiungere la noce moscata.
Sempre mescolando, riportare ad ebollizione e fate cuocere finché non si addensa.

Composizione:
Nella pirofila da forno (o nella cocottina monoporzione) versare un po’ di besciamella, stendere uno strato di pasta, poi uno strato di ragù, uno strato di parmigiano, poi uno di pasta, uno di besciamella, parmigiano … finire con il ragù ed il parmigiano.
Infornare a forno caldo 200° per circa 30 minuti.

 


2 commenti:

  1. Wow... che strepitosa variante :)
    Poi io adoro la lasagna :)

    Se ti va, partecipa al nostro facilissimo giveaway! :)
    Si vince il fumetto "Soy de Pueblo", famosissimo in Spagna ed in arrivo in Italia!
    Naturalmente nella versione italiana :)
    http://a6fanzine.blogspot.it/2013/02/giveaway-soy-de-pueblo-vi-regaliamo-il.html

    RispondiElimina