domenica 17 febbraio 2013

Medaglioni di filetto di Cinta Senese alla birra

Alcune volte mi capita di assaggiare dei piatti la cui semplicità mi disarma, perché inconsciamente faccio sempre il parallelo tra buono e difficile ... non mi spaventano le sfide culinarie, ma rimango ancora stupita dalla facilità!!!
Questo piatto rappresenta bene quello che intendo dire ... si prepara in pochi minuti e la riuscita è garantita ... per tutti, anche per chi non è pratico!
Il maiale deglassato dalla birra, forma un sughetto amarognolo che si sposa magnificamente con la Cinta, già di suo meravigliosamente saporita ... 


Ingredienti per 4 persone:

  • 1 filetto di Cinta Senese
  • Alcune fette di pancetta steccata agli aromi (Antica Macelleria Falorni)
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Aglio
  • Salvia
  • Rosmarino
  • 1 bicchiere di birra
Preparazione:
Prima di tutto pareggiare il filetto e ricavare dei medaglioni di 3/4 cm di altezza.
Rivestire il bordo dei medaglioni con la pancetta a fette e legare bene con lo spago da cucina.
In una casseruola scaldare l’aglio in camicia, salvia e rosmarino e unire i medaglioni.
Farli rosolare bene su tutto il bordo, poi sopra e sotto.
Salare, pepare e togliere dalla casseruola, tenendo in caldo.
Nella casseruola unire la birra e far andare a fuoco alto per alcuni minuti per far ritirare il sughetto.
Inserire di nuovo il maiale, rigirarlo bene nel sughetto e servire subito.






4 commenti:

  1. Questi sono i piatti che mi piacciono di più! Io invece sono uno strenuo sostenitore del facile ma buono! E solo la carne di cinta senese è buonissima, figuriamoci con il condimento buono e semplice che l'accompagna! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea, con gli ingredienti di eccellenza non importa aggiungere granché!!!! Un bacio anche a te!

      Elimina
  2. Anche a me questi piatti piacciono tanto.
    Senti, questo è stupendo! W la semplicità!

    RispondiElimina