EVENTI E INIZIATIVE

Baci di dama di Tortona per il Calendario del Cibo

I baci di dama di Tortona per il Calendario del cibo Italiano, perché la loro giornata è oggi, il 13 gennaio. Come ambasciatrice questa giornata Francesca Maria Battilana, ha preparato un interessantissimo post sull’argomento pubblicato sul sito dell’AIFB. La storia Sapete perché i baci di dama si chiamano così? Perché le due metà una volta unite, ricordano due labbra intente a baciare. Le origini Questi biscotti hanno origini lontane, si narra che nacquero da una richiesta di Vittorio Emanuele II, al suo cuoco, una sera di novembre del 1852. Il re chiese un dolcetto nuovo, ed il cuoco, avendo a disposizione mandorle, armelline (cioè i semi all’interno del nocciolo di pesca …

Baci di dama di Tortona per il Calendario del Cibo Leggi tutto »

Baci di dama salati con Pecorino alle mandorle per la Giornata Nazionale dei Baci di dama

Oggi 13 gennaio è la giornata nazionale dei “baci di dama”secondo il Calendario del Cibo Italiano indetto dall’AIFB e l’ambasciatrice di oggi, Francesca Maria Battilana, ha scritto per noi una serie di interessanti notizie sull’argomento ed io contribuisco con una mia versione salata scritta ben 3 anni fa, ma che è sempre fantastica e la replico spesso anche con il pecorino di Pienza normale ed è buonissima ugualmente.  I baci di dama sono biscotti, ovviamente dolci, originari della città di Tortona, qui li ho presentati salati: buonissimi biscotti di frolla salata, ripieni di una morbida crema di ricotta. Con un Franciacorta o champagne è “la morte sua” nasce un aperitivo gustoso …

Baci di dama salati con Pecorino alle mandorle per la Giornata Nazionale dei Baci di dama Leggi tutto »

Il maiale di Cinta Senese

Oggi inizia la settimana del maiale per il Calendario del Cibo Italiano e con questo post vorrei raccontarvi il quello di Cinta Senese. L’Associazione Italiana Food Blogger organizza il Calendario e Corrado Tumminelli ne sarà l’ambasciatore. Nessuno è più adatto di lui a declinare il tema maiale. Doppi sensi a valanga ! Chi segue l’MTC, sa perché! La cinta senese nella storia La “cinta senese ” è un maiale di razza autoctona toscana della Montagnola Senese. Prende il nome dal suo caratteristico manto nero, con la cinta (cintura) bianca e dalla zona di provenienza. E’ una razza antichissima, presumibilmente già conosciuta in epoca romana, ma se ne trovano tracce documentate intorno al …

Il maiale di Cinta Senese Leggi tutto »

Le mitiche polpette di carne e patate dello zio Giovanni

Oggi tiro fuori dal mio album di ricordi familiari, la ricetta delle mitiche polpette di carne e patate dello zio Giovanni, per festeggiare la giornata nazionale della polpetta per il “Calendario del cibo italiano” e Elena Castiglione che ne sarà ambasciatrice. Lo zio Giovanni E’ una ricetta buona e semplice come la persona dalla quale l’ho appresa: lo zio Giovanni. In realtà non era mio zio, ma lo zio del mio ex marito, con il quale ho mantenuto un bellissimo rapporto anche dopo il mio divorzio, perché era una persona speciale.Faceva il “tutto fare” in una grande tenuta agricola nella zona del Chianti Classico e sapeva fare tante di quelle cose, …

Le mitiche polpette di carne e patate dello zio Giovanni Leggi tutto »

Ravioli di patate e cotechino su crema di lenticchie per il “Calendario del cibo” AIFB

Oggi è il primo giorno del 2016 ed è per noi food blogger associati AIFB (Associazione Italiana Food Blogger), l’inizio di una esaltante avventura, che per tutto l’anno ci porterà alla scoperta dei piatti e dei prodotti italiani, giorno dopo giorno, con il “Calendario del cibo italiano”. Che cos’è questo “Calendario del cibo italiano”? E’ un modo per conoscere la nostra cultura culinaria attraverso ricette ed approfondimenti, ogni giorno su un tema diverso: ad esempio oggi 1° gennaio si festeggiano le lenticchie e sul sito dell’associazione, Maria Greco Naccarato, racconterà questo prodotto ed alcuni di noi, hanno preparato dei contributi di ricette per supportare il tema. Quindi per festeggiare la giornata …

Ravioli di patate e cotechino su crema di lenticchie per il “Calendario del cibo” AIFB Leggi tutto »

Pici al ragù di colombaccio con il suo petto e la coscia

Dalla nascita di Architettando in cucina, ho sempre partecipato ai contest e non mi sono mai agitata più di tanto. Questa volta invece è stato tutto diverso. Non mi è mai capitato di partecipare ad un contest così difficile. Eppure il tema difficile non era! “Tipi da pici” e figuriamoci se io non sono “Tipa da pici”, mia nonna è nata a Quercegrossa (campagna senese) da famiglia contadina, vuoi che non facesse i pici? Non sarà mica difficile il condimento con “solo materie prime toscane” ? Mica sono di Milano! E allora? Allora c’è che dopo l’MTC   di gennaio 2013, con quasi 200 piatti di pici in tutti i modi possibili ed immaginabili, dove …

Pici al ragù di colombaccio con il suo petto e la coscia Leggi tutto »