Millefoglie di crêpes

Millefoglie di crepes

La millefoglie di crêpes, l’ho pubblicata la prima volta nel blog nel 2013, poco dopo averla avuta dalla mia insegnante di spagnolo di allora: Viviana. L’avevo mangiata durante una cena a casa sua e l’avevo davvero amata. In quella stessa occasione anche i miei figli si sono perdutamente innamorati. Così questa è diventata una delle ricette del cuore che mi è servita a crescerli in anni in cui non mangiavano granché.

Ma non è solo un piatto adorato dai miei figli, l’ho utilizzato anche per cene importanti, facendo crêpes molto piccole, diametro 10 cm e servendolo come monoporzione anziché fare una torta intera.

Con una dose e mezza di quelle indicate dalla ricetta, ho realizzato 2 millefoglie: 1) una con con carote a julienne, prosciutto cotto, dadolata piccola di pomodori, valeriana, olive nere e 6 crêpes diametro 18 cm 2) la seconda con valeriana, carote, prosciutto cotto, olive nere, pomodori, wurstel, mais e 8 crêpes diametro 18 cm.

Millefoglie di crêpes

La storia delle crêpes

Il piatto e la festa della Candelora (il 2 febbraio) giorno in cui si cucinano crêpes in tutta la Francia, sono creazioni italiane. Stando alla leggenda, fu un papa italiano ad avere l’idea di ristorare un gruppo di pellegrini francesi arrivato a Roma per la festa delle Candele con frittatine di uova e farina. Le crêpes arrivarono in Francia al seguito di Caterina de’ Medici, quando andò in sposa al duca d’Orleans, si chiamavano crespelle o pezzole della nonna ed erano le antenate delle crespelle alla fiorentina.

Se vi è piaciuta la millefoglie di crêpes, potreste provare anche le crêpes alla banana, crema al caramello salato, chantilly gelata al caffè, o i cestini di crêpes ai porri.

Se amate le crêpes, vi consiglio di acquistare il libro “Crepes is the new black”, il sesto libro dell’MTC. Oltre alle ricette di crêpes, waffel e pancake, provenienti da tutto il mondo, troverete notizie storiche e aneddoti. Da non perdere!

Millefoglie di crepes

Sabrina Fattorini
Portata Antipasti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Per le crêpes (10 di 18 cm di diametro)

  • 50 g di farina
  • 30 g di burro
  • 4 uova
  • 1 dl di latte
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la farcitura 1

  • 1 pomodoro cuore di bue tagliato a dadini senza semi condito con olio sale e pepe
  • q.b. di valeriana
  • 2 di carote affettate a fili
  • 2 fette di prosciutto cotto tagliate un po’ spesse
  • 150 g di olive nere snocciolate in salamoia tagliate a rondelle
  • 2 datterini rossi ed 1 oliva nera per la decorazione

Ingredienti per la farcitura 2

  • 1 pomodoro cuore di bue senza semi condito con olio sale e pepe
  • Valeriana
  • Carote affettate a julienne
  • 2 fette di prosciutto cotto tagliate un po’ spesse
  • 150 g di olive nere snocciolate in salamoia tagliate a rondelle
  • 1 wurstel tagliato a rondelle
  • 140 g di mais

Per decorare

  • q.b. di valeriana
  • alcune olive nere

Istruzioni
 

Preparazione delle crêpes

  • Sbattere le uova intere con il sale, aggiungere pian piano la farina setacciata continuando a mescolare.
  • Sciogliere il burro al micro-onde o in un po’ di latte, farlo raffreddare ed unirlo al resto del latte, mescolando bene.
  • Unire il latte al composto di uova, mescolare bene e lasciar riposare in frigo almeno 1 ora.
  • Al momento della cottura, passare un filo di burro con un pennello sul padellino da crêpes, farlo scaldare bene e versarci un mestolino di composto, ruotando in modo che si distribuisca in modo uniforme.
  • Appena il bordo esterno della crêpes si colora leggermente, girarla (magari col salto, altrimenti con una pinza o una spatola) facendo attenzione a non romperla e cuocerla anche sull'altro lato.
  • Depositare la prima crêpe su un piatto e le seguenti sopra, man mano che sono pronte, così si manterranno morbide.
  • Quando tutte le crêpes sono pronte, possono essere raffreddate in frigo (coperte dalla pellicola) ed usate il giorno dopo oppure farcite subito.
Millefoglie di crêpes

2 commenti su “Millefoglie di crêpes”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating