Biscottini ‘briachi

Biscottini 'briachi

I biscottini ‘briachi, sono biscotti tradizionali della cucina toscana, in particolare chiantigiana. Non è un caso che si definiscono ‘briachi o meglio ‘briai, dato che noi toscani non abbiamo gran dimestichezza con la pronuncia della lettera “C”. Questi biscotti sono fatti con un buon bicchiere di vino Chianti e si consumano di solito inzuppati nel Vinsanto, come i più noti cantuccini di Prato. Ovviamente per il fatto che contengano vino, l’attitudine toscana alla burla li fa definire subito ‘briachi.

l biscotto ‘briaco è un biscotto grezzo, rustico, ma buono, buono. Sa di cose fatte in casa di coccole e di famiglia, ed è l’ideale da tenere a portata di mano nelle fredde giornate d’inverno.

Si fanno in pochissimo tempo e non c’è bisogno di nessuna attrezzatura, neanche della bilancia perché il tutto è dosato con un bicchiere.

Inoltre è un biscotto vegano, non contiene latticini e neppure uova.

La ricetta me l’ha passata la madre del mio compagno, che li fa spesso e sempre diversi. Una volta ci mette i pinoli, un’altra volta le noci tritate, oppure le nocciole. Così ogni volta hanno un sapore diverso ,ma sono sempre buonissimi e molto croccanti.

Ho scoperto che questa tipologia di biscotto si fa da molte parti, in particolare in Lazio dove vengono chiamati “ciambelline al vino” in Umbria si chiamano “mbriachelle”, in Puglia, diventano “taralli dolci al vino” o “taralli ubriachi”. Al di là dei nomi e delle diversità dei vari territori, la ricetta è più o meno quella. C’è chi aggiunge frutta secca, chi li fa senza, ma gli ingredienti fondamentali e la tecnica di presentazione restano quelli.

Se vi sono piaciuti i biscottini ‘briachi, potreste provare anche i biscotti al dulce de leche e nocciole o i biscotti chicchi di caffè, oppure i bruttibuoni con crema al Vinsanto o anche i petite beurre fatti in casa.

Biscottini 'briachi

Biscottini ‘briachi

Sabrina Fattorini
5 da 1 voto
Portata biscotti
Cucina Italiana
Porzioni 50 biscotti

Ingredienti
  

  • 1 bicchiere di vino rosso preferibilmente un buon Chianti
  • 1 bicchiere di olio extra vergine di oliva toscano
  • 1 bicchiere di zucchero + quello della decorazione
  • 1 bicchiere bicchiere di pinoli o noci, o uvetta oppure un misto di frutta secca
  • 1/2 bustina di lievito da dolci
  • 1 pizzico di sale
  • q.b. di farina quella che serve a compattare l'impasto

Istruzioni
 

  • Accendere il forno a 180°.
  • In una ciotola inserire tutti gli ingredienti dosati con il bicchiere ed iniziare piano a versare la farina setacciata mescolando per non far formare i grumi.
  • Versare quindi il lievito, poi ancora farina e per ultimo il sale.
  • Bisogna ottenere una palla tipo frolla.
  • Staccare quindi dalla palla dei pezzettini da trasformare in palline sul piano di lavoro.
  • Fatte tutte le palline, trasformare ogni pallina in un vermicello lungo 7/8 cm che va chiuso ad anello.
  • Appena il biscotto è formato a ciambellina, passarlo nello zucchero semolato ed adagiarlo sulla placca del forno.
  • Infornare per 10/15 minuti, devono essere appena dorati.

2 commenti su “Biscottini ‘briachi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating