Go Back

Crostata cheese cake ai lamponi

Sabrina Fattorini
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 12 persone

Ingredienti
  

Per una tortiera di 20 cm

    Per la frolla montata alla cannella

    • 200 g di burro
    • 75 g di zucchero
    • 50 g di farina di mandorle tostate
    • 50 g di uova intere
    • 250 g di farina
    • 1 g di baking
    • 2,5 g di cannella

    Per la crema cheese cake

    • 450 g di Philadelphia
    • 75 g di zucchero fine
    • 75 g di uova intere
    • 75 g di albumi
    • 3 g di gelatina
    • 12 g di acqua per gelatina

    Per la gelatina di lamponi

    • 200 g di lamponi
    • 50 g di mela grattugiata
    • 3 g di pectina
    • 8 g di zucchero per la pectina
    • 60 g di zucchero
    • 1 cucchiaio di succo di limone

    Per lo streusel

    • 50 g di farina di mandorle
    • 75 g di farina 00
    • 50 g di zucchero
    • 55 g di burro
    • 25 g nocciole spezzettate grosse
    • 1 g di sale
    • 1/4 di bacca di vaniglia

    Istruzioni
     

    Per la frolla montata alla cannella

    • Montare burro e zucchero in planetaria con la foglia, fino a farlo diventare bianco e spumoso. Poi aggiungere le uova sbattute poco alla volta (se aggiunte tutte insieme il composto non si amalgama, resta separato). Versare quindi le farine, il lievito e la cannella e continuare a mescolare con la foglia finché il composto non risulta ben amalgamato. Inserire il composto in sac a poche con la bocchetta liscia da 10 e dressare in un anello forato o in un anello pieno rivestito di carta forno, poggiato su una teglia rivestita di carta forno. Partire dal centro, formare una spirale finché tutta la base non è stata riempita, poi riempire le pareti girando in tondo. Riempire fino ad una altezza di 5 cm e mettere 30 minuti in frigo a raffreddare.

    Per la crema cheese cake

    • Lavorare in planetaria il formaggio con gli zuccheri, fino ad avere un composto spumoso. Aggiungere le uova sbattute e gli albumi, poche alla volta. Scaldare una piccola parte del composto e sciogliervi la gelatina, reidratata in acqua (l'avrà assorbita tutta) ed aggiungere tutto all'altra parte di composto.

    Per cuocere la torta

    • Nel guscio raffreddato, colare la crema ed infornare a 180° per 30 minuti, poi abbassare la temperatura a 150° per altri 30 minuti. Controllare con uno stecchino che dentro sia asciutta, altrimenti prolungare la cottura. Far raffreddare e poi mettere in frigo almeno un paio d'ore, meglio tutta la notte.
    • Far raffreddare e poi mettere in frigo almeno un paio d'ore, meglio tutta la notte.

    Per la gelatina di lamponi

    • In un pentolino scaldare i lamponi, la polpa di mela e il limone. Frullare con il frullatore ad immersione e setacciare accuratamente. Riscaldare la polpa ottenuta, versare la pectina con il suo zucchero mescolando accuratamente per farla sciogliere. Aggiungere lo zucchero, portare ad ebollizione e far bollire 2 minuti per attivare la pectina, sempre mescolando. Versare sulla torta appena estratta dal frigo e lasciarla raffreddare.
    • Lasciare alcuni cucchiai di gelatina, giusto il quantitativo per riempire un conetto di carta e riempire con la gelatina 6 lamponi e metterli in frigo a raffreddare.

    Per lo streusel

    • In una ciotola mescolare tutti gli ingredienti creando grosse briciole. Raffreddarle in frigo almeno un'ora. Trascorso il tempo, cuocere a 160° per mezz'ora e lasciar raffreddare.

    Per decorare la torta

    • Ricoprire la torta con le briciole di streusel
    • e i lamponi riempii di gelatina, poi spolverare di zucchero a velo