Sformatini di spinaci con cuore fondente

Ecco qui, il contorno del pranzo di Natale!!! Uno sformato monoporzione … con la sorpresa !!! 
Non l’ho fotografato dentro!!! Me lo sono mangiato subito, perché appena si taglia al centro, il Morlacco fuso esce dallo sformatino, cola nel piatto e vi guarda in attesa fremente della propria fine!!! 
E’ assolutamente irresistibile!!! Non ce l’ho fatta a fotografarlo !!!! Se lo provate, capirete perché … non ci si fa!!! Non ci si fa proprio!!!
Perciò per questa volta contentatevi di vederlo così!!!
Ingredienti:
  • 1/2 kg di spinaci freschi
  • Olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale
  • Pepe nero macinato al momento
  • 250 g di besciamella
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di Parmigiano Reggiano
  • Noce moscata
  • 100 g di formaggio Morlacco o altro formaggio
    fondente a scelta
  • 100 g di zucca pulita per le decorazioni
  • 1 rametto di rosmarino
Procedimento:
Lavare accuratamente gli spinaci e lessarli utilizzando solo l’acqua che
resta del lavaggio per 5 minuti.
Farli raffreddare un po,’ strizzarli tritarli finemente  e ripassarli in padella con alcuni cucchiai di
olio e uno spicchio d’aglio. Aggiustare di sale, togliere l’aglio e lasciarli
raffreddare. Intanto preparare la besciamella come da ricetta.
Preriscaldare il forno a 220°.
Una volta che gli spinaci sono freddi, amalgamarli con la besciamella
che nel frattempo sarà raffreddata, l’uovo precedentemente sbattuto, 2 cucchiai
dl Parmigiano, una grattatina di noce moscata, sale e pepe.
Versare l’impasto in pirottini da muffin inseriti nell’apposita teglia.
All’interno di ognuno inserire un cubetto di Morlacco e spolverare la
superficie con il Parmigiano.
Infornarli per 15/20 minuti.
Tagliare la zucca a fettine molto molto sottili e distenderle su una
placca da forno rivestita di carta forno, salarle, peparle insaporirle con gli
aghi di rosmarino ed infornarle per 5 minuti.
Sfornare gli sformatini e servirli  subito decorando con i pezzettini di zucca.

Se avanzano, possono essere 
scaldati al micro-onde a 600 W per circa 1 minuto.


10 commenti su “Sformatini di spinaci con cuore fondente”

  1. Va bè ci accontentiamo di questa foto…ma mi viene l'acquolina in bocca a pensare al ripieno di formaggio fuso che si spande per il piatto…mi è venuta fame…
    Buon anno
    Amelina

  2. Architettando in cucina

    Ciao Amelina, allora nonostante la mancanza di foto sono riuscita a comunicare la golosità del piatto!!! Buon Anno anche a te!!!

  3. anche se non c'è la foto del ripieno…che sono buoni si vede subito!!!! Quasi quasi li faccio domani per un secondo leggero!!!
    Ma prima mi aspetta il giro dei tetti a cavallo della scopa!!!

  4. Cara Sabrina adoro gli spinaci e la tua e un ottima ricetta per servirli…anche l occhio vuole la sua parte un bacio e buona Epifania 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *