Cheese cake al cioccolato con glassa fondente

Questa strana primavera, comincia a fare capolino e appena le temperature si alzano, le mie preferenze in fatto di dolci, vanno alle bavaresi, ai semifreddi, alle cheese cake … ma quando c’è mia figlia nei dintorni tutto quello che è dolce, deve essere fatto di cioccolato!!! Allora per unire i gusti di tutti … Cheese cake al cioccolato con glassa fondente…. una  vera golosità!!!
Uno strato di biscotti (metà dei quali rivestiti di cioccolato al latte), crema di formaggio con un bel po’ di cioccolato fondente, glassa al cioccolato fondente!!!! 
Se è vero che il cioccolato agisce sulla produzione di serotonina, questo non è un dolce è un antidepressivo!!!! E quindi ci vuole la ricetta!!!!


Ingredienti per uno stampo da 22 cm:
per la base:
per la crema di yogurt:
  • 250 g di Philadelphia
  • 135 g di
    yogurt greco
  • 135 g di
    panna fresca
  • 60 g di
    zucchero
  • 9 g di colla
    di pesce
  • 125 g di
    cioccolato fondente
per la glassa:
  • 200 ml di
    panna fresca
  • 100 g di
    cioccolato fondente
  

Preparazione:

Tritare i biscotti
nel mixer e unire il burro fuso.
Quella ottenuta è
la base di biscotti.
Imburrare uno
stampo apribile, rivestirlo di carta forno ritagliando accuratamente un fondino
rotondo ed una striscia per il bordo, quindi compattare sul fondo la base di
burro e biscotti.
Inserire il tutto
in frigo per almeno un’ora.
Intanto preparare
la crema, amalgamando accuratamente Philadelphia, yogurt e zucchero con l’aiuto
di uno sbattitore.
Montare a neve
ferma la panna (tutta tranne 4, 5 cucchiai)
Intanto mettere a
bagno in acqua fredda per 10 minuti i fogli di colla di pesce.
Appena la crema e
diventata liscia, senza grumi e lo zucchero si è assorbito, sciogliere in una
ciotolina la colla di pesce con la panna non montata scaldata ed unire
successivamente alla crema.
Sciogliere a bagno
maria o nel micro-onde il cioccolato ed unirlo alla crema.
Aggiungere la
panna montata, con una spatola,delicatamente, con movimenti dal basso verso
l’alto, per non smontare il tutto.
Estrarre la base
dal frigo, ricoprirla con la crema livellando bene e trasferirla di nuovo in
frigo per almeno 3/4 ore.
Sciogliere a bagno
maria il cioccolato con la panna per la glassa.
Far raffreddare, togliere
la cheese cake dal frigo e ricoprirla con la glassa.
Rimettere lo
stampo in frigo per altre 3/4 ore.
Trascorso questo
tempo, sformarla in un piatto da portata aprendo lo stampo a cerniera e passando
un coltello sul fondo, tra la base del dolce e quella dello stampo.
Togliere la carta
forno dal bordo e servire.
Questa è una torta
che trovo bella così nella sua essenzialità, senza decorazioni.


26 commenti su “Cheese cake al cioccolato con glassa fondente”

  1. Francesca Parise

    Ciao bello il tuo blog e quante ideucce tutte da copiare. Mi sono unita ai tuoi sostenitori così ti avrò sempre a portata di click. se ti va fallo anche tu. Francesca.

  2. Maninpasticcio di Antonella

    Assolutamente d'accordo per l'essenzialità: tale contenuto non ha bisogno di fronzoli!!! Fantastica………

  3. Architettando in cucina

    Ciao Sara … anch'io adoro il cioccolato!!! Non potrei vivere senza!!! Il cioccolato migliora la qualità delle giornate!!!

  4. Questa torta sembra semplicemente deliziosa e di sicuro lo è! Non conoscevo il tuo blog e di sicuro tornerò a trovarti. Un caro saluto e a presto, Alison

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.