Biscotti al cacao con la pistola

Le Apette dopo la pausa sono ripartite … allora biscotti !!!!! 
Complice dell’operazione lei: 




… non è una pistola per il silicone !!! E’ una SPARABISCOTTI !!!
Me l’ha regalata una mia amica e le Apette si sono subito innamorate!!!
Infatti è proprio divertente fare i biscotti così … La ricetta, è nella confezione, perché l’impasto richiede la giusta consistenza per essere “sparato” … 




Ingredienti:
  • 225 g di
    burro non salato a temperatura ambiente
  • 225 g di
    zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai
    di latte
  • 2 e 1/2
    cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 1/2
    cucchiaino di sale
  • 30 g di
    cacao amaro
  • 310 g di
    farina 00 setacciata
Preparazione:
Preriscaldare il forno a 190° C.
Montare il burro e lo zucchero in una ciotola grande con la frusta
elettrica a media velocità, fino ad ottenere un composto leggero e spumoso.
Aggiungere l’uovo, il latte, l’estratto di vaniglia ed il sale.
Aggiungere la farina e il cacao amaro mescolando con un cucchiaio,
fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Inserire l’impasto nella spara biscotti, montare la trafila
scelta.
Sparare l’impasto sulla teglia non imburrata mantenendo una
distanza di circa 2,5 cm tra un biscotto e l’altro.
Far cuocere fino a leggera doratura, per 10/12 minuti.
Con delicatezza, trasferire i biscotti su una griglia per farli
raffreddare.
Si conservano in un contenitore ermetico fino a 4 giorni.
Con questo impasto vengono fuori circa 50 biscotti.


Apette felici !!!!!

4 commenti su “Biscotti al cacao con la pistola”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *