Tortine della nonna

La torta della nonna è un dolce classico della tradizione toscana … è molto semplice da preparare ed è sempre ben accolto in tutte le occasioni… non è propriamente dietetico, così lo propongo in mini versione … ricetta utilizzabile anche durante feste di compleanno o buffet come un dolcetto finger food.
Queste sono state realizzate con delle cocottine che hanno la misura degli stampini in alluminio più o meno, ma se le trovate più piccole è ancora meglio.

Ingredienti :
per la frolla
  • 250 g di
    burro freddo
  • 250 g di
    farina
  • 4 tuorli
    d’uovo
  • Vaniglia
    (essenza, una punta di cucchiaino oppure una bustina di vanillina)
  • 200 g di
    zucchero a velo
per la crema
  • 100 g di
    zucchero
  • 30 g di
    farina
  • 4 tuorli
  • Scorza di 1
    limone o un baccello di vaniglia

per guarnire:
  •  Mandorle pelate o pinoli
Preparazione:
per la frolla
Per preparare la pasta frolla
mettere la farina, un pizzico di
 sale ed
il burro
 appena
tolto dal frigo, quindi ancora freddo, nel mixer.  
Frullare il tutto fino
ad ottenere un composto dall’aspetto sabbioso e farinoso.
Con questo composto fare la fontana ed
aggiungere  al centro lo zucchero,
l’essenza di vaniglia e i tuorli.
Amalgamare velocemente il tutto
fino ad ottenere un impasto compatto ed abbastanza elastico.
Formare con l’impasto ottenuto una
palla, avvolgerla con la pellicola trasparente  e mettere il tutto a riposare il frigo per
almeno mezz’ora.

Trascorso questo tempo, la
 frolla
sarà pronta per essere stesa ed utilizzata.
per la crema
La prima cosa da fare è mettere il latte in una casseruola con il baccello di vaniglia aperto, in modo che si insaporisca.
Oppure mettere nel latte l’intera scorza di un limone, facendo attenzione di ricavare solo la parte gialla della buccia.
In una casseruola mettere lo zucchero, ed amalgamare con un tuorli
fino a raggiungere una consistenza spumosa. 
Aggiungere la farina ed amalgamare
bene.
Unire ora il latte piano piano, versandolo attraverso il colino, in modo da non lasciar passare i semi di vaniglia o le bucce del limone.
Mescolare bene con una frusta per
non formare grumi.
Far cuocere il composto finché non di addensa.
Preparazione della torta:
Stendere la pasta frolla con il mattarello formando 2 dischi del diametro sufficiente a foderare il fondo e le pareti delle cocottine monoporzione.
Una volta stesa la frolla e rivestite le cocottine, bucherellare
bene la pasta con i rebbi della forchetta e riempire con la crema. 
Ricoprire con il secondo disco di frolla, facendolo
aderire all’altro con i rebbi della forchetta. 
Bagnare la superficie con acqua
, latte o albume.
Decorare con le mandorle e infornare in forno già caldo a 180° per
45/50 minuti. Controllare la cottura con lo stecchino di legno sul bordo della frolla.
Sfornare e fare raffreddare.
Quando i tortini sono freddi toglierli dagli stampini.

7 commenti su “Tortine della nonna”

  1. Eccomi ;-p
    Che bella la torta della nonna!! e che buona!! A me piace un sacco, ma non l'ho mai fatta, non so perchè, ma ho sempre avuto paura di non riuscire a far bene il guscio di frolla O_o
    Queste versioni mini poi sono deliziose 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *