Torta light agli agrumi con crema agli agrumi di accompagnamento

Avrete certamente notato che sto postando spesso torte light. 
Sono ricette nate per una persona che mi sta molto a cuore, convalescente da una gravissima malattia, il quale non può mangiare cose pesanti, niente creme, burro, panna, cioccolato ecc. … così sto rivedendo alcune ricette in maniera light … ma che siano comunque buone e golose … per dargli almeno la gioia di piccoli momenti di dolcezza … 
Tanti auguri Ale …
Questa torta di solito la faccio nello stampo del ciambellone e viene alta … così è venuta sottile … ma la volevo trasformare in torta di compleanno ….

Ingredienti per una tortiera da 20 cm
  • 250 g di
    farina
  • 80 g di
    fecola
  • 1 bustina di
    lievito per dolci
  • 1 limone (la
    scorza grattugiata + 1/2 succo)
  • 2 arance
    (la scorza grattugiata)
  • 6 mandarini
    (solo il succo)
  • 100 ml di
    olio extra vergine di oliva
  • 1 pizzico
    di sale
  • 3 uova
    medie
  • 250 g di
    yogurt greco
  • 200 g di
    zucchero grezzo di canna
Preparazione:
Sbattere con le fruste
elettriche (oppure a mano) le 3 uova con lo zucchero di canna fino a formare
una massa densa e cremosa.
Aggiungere lo yogurt, l’olio, la scorza grattugiata del limone e delle
arance, il succo del limone e dei mandarini.
Amalgamare bene il tutto e aggiungere la farina, la fecola di
patate ed il lievito precedentemente setacciati.
Aggiungere il sale e
amalgamare per bene gli ingredienti, poi imburrare e infarinare uno stampo rotondo
da 26 cm di diametro e versare 
all’interno il composto ottenuto.
Cuocere in forno statico già
caldo a 180° per circa 45 minuti senza mai aprire la porta del forno.
Prima di estrarre la torta dal
forno pungerla in profondità con uno stecchino per spiedini: se estraendolo
rimarrà asciutto, la torta sarà cotta.

Lasciar raffreddare la torta poi cospargerla di zucchero a velo. 

Per fare le scritte :ritagliare le sagome nel cartoncino, posizionarle sulla torta, spolverare tutto di zucchero a velo e rimuovere poi le sagomine con una pinzetta, facendo attenzione a non smuovere lo zucchero.

I fiorellini sono dei semplici ritagli di scorza di arancio e limone.


Nota: questa torta è stata fatta in uno stampo da 26 cm, è per questo che è così bassa. Il mio stampo da 20 cm l’ho prestato a mia sorella e così mi sono arrangiata, ma non è cosa da farsi. La torta cuocendo si asciuga troppo.



Crema agli agrumi 

Ingredienti:
  • 2 tuorli
  • 4 cucchiai
    di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio
    di maizena
  • 2 arance
    (il succo e la buccia grattugiata)
  • 1 limone
    (il succo e la buccia grattugiata)
Preparazione:

Sbattere con le fruste
elettriche (oppure a mano) i 2 tuorli con lo zucchero di canna fino a formare
una massa densa e cremosa.
Aggiungere la maizena e il
succo degli agrumi filtrato, a filo.
Addensare sul fuoco mescolando
bene.

5 commenti su “Torta light agli agrumi con crema agli agrumi di accompagnamento”

  1. questa torta è perfetta per mio fratello, anche lui convalescente! ne sarà felicissimo :)))
    fai gli auguri ad ale da parte e grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *