Spaghetti con bottarga e pomodorini

Qui da noi la primavera sembra ancora molto lontana…io invece ho voglia di sole e di mare…un piatto con tutti i profumi del mare ed i ricordi dell’estate…

Ingredienti per 4 persone :

• 400 g. di spaghetti
• 1 grosso porro
• 20 pomodorini ciliegini
• 40 g di bottarga
• Un mazzetto di prezzemolo
• Alcune foglie di basilico
• Olio extra vergine di oliva

Preparazione:
Mentre bolle l’acqua per la pasta, tagliare il porro a julienne e saltarlo in olio extra vergine d’oliva. Aggiungere i pomodorini tagliati in 4, il prezzemolo tagliato grossolanamente, alcune foglie di basilico e la bottarga spezzettata. Cuocere alcuni minuti e appena gli spaghetti sono cotti (al dente) saltarli nel sughetto.

11 commenti su “Spaghetti con bottarga e pomodorini”

  1. Buonissimi!!! io di solito faccio spaghetti e bottarga, ma con i pomodorini non li ho ancora provati, grazie dell'idea saporita e colorata…bacioni Luciana

  2. Barbara Palermo

    Queste sono le ricette che adoro: veloci gustose e facili da realizzare!! Ho già tutto a casa, considera la tua bella ricetta.. già scopiazzata, grazie!!

  3. Anche qui è lontana la primavera…a guardar fuori sembra di essere a Natale..
    certo che questi spaghetti servirebbero a sentirla più vicina!!Buonissimi!!

  4. Architettando in cucina

    Ciao a tutte,
    sono felice che questa ricetta vi abbia trasportato per un momento lontano da questo freddo e da questa neve…un bacione

  5. Bellissima ricettina invitante. Da sarda permettimi solo un piccolissimo appunto, la bottarga non andrebbe mai cotta, ma sempre e solo aggiunta alla fine.

  6. Architettando in cucina

    Hallo Fresh Local and Best,
    welcome to my blog, thanks for visiting

    Ciao Monella Golosa,
    il tuo è un appunto assolutamente legittimo, ma quei 2 minuti sul fuoco, non gli fanno male, insaporiscono il tutto molto di più…naturalmente 2 minuti non di più…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *