venerdì 19 dicembre 2014

Cucchiaini di frolla alle nocciole con crema di robiola e composta di zucca e zenzero

Vagando per blog, alla ricerca dei piatti da fare per Natale, in cerca di idee, spunti suggerimenti... Il menu è quasi pronto, ma ancora non ho deciso tutto. 
Ad esempio mi servirebbe un altro finger food carino, oltre ai Conetti di sfoglia ripieni di mousse, e gira gira, mi imbatto in questi cucchiaini carinissimi del blog La cuoca dentro.
Così li rifaccio subito ... con i miei metodi, modificando un po' il ripieno e la tecnica.
Ho anche la mia composta di zucca e zenzero, che secondo me ci sta benissimo, la voglio proprio provare!!!
Sono da urlo!!! Buonissimi!!! La frolla croccante, il formaggio cremoso e leggermente salato, con la composta di zucca e zenzero appena dolce e piccante, contrasti che si sposano deliziosamente!!! Davvero un finger degno della tavola di Natale!!!




Ingredienti per circa 12 cucchiaini:

Per i cucchiaini:
  • 100 g di farina 00 + quella per infarinare il piano di lavoro
  • 50 g di burro morbido
  • 2 g di sale (1 pizzico)
  • 1 uovo intero (50 g)
  • 20 g di granella di nocciole



Per riempirli:
  • 100 g di robiola
  • Un ciuffetto di erba cipollina
  • Un pizzico di sale (se serve)
  • Composta di zucca e zenzero, la mia! Prossimamente vi posterò la ricetta!!!



Preparazione:
Mettere tutti gli ingredienti per la frolla nel robot da cucina e frullare per un minuto circa.
Togliere l’impasto dal robot e impastare a mano leggermente per formare una palla.
Avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigo per almeno un’ora.
Preparare intanto la crema di robiola.
Lavorare accuratamente la robiola con l’erba cipollina tritata finemente, il sale (se serve) e eventualmente qualche cucchiaio di panna fresca per ammorbidire la crema: deve essere una morbidezza giusta per la sac à poche.
Appena pronta conservarla in frigo fino al momento dell’uso.


Preriscaldare il forno a 180° e trascorsa l’ora di riposo della frolla, stenderla su un piano infarinato con il matterello fino ad uno spessore di circa 5 mm.
Poggiare sulla pasta un cucchiaino con la parte concava verso l’alto.
Con un coltellino affilato ritagliare la sagoma del cucchiaino e una volta ritagliata, poggiarla sopra al cucchiaino stesso dandogli la forma curva (il cucchiaino di acciaio farà da stampo).
Nota: il cucchiaino deve essere in acciaio inox, perché andrà in forno
Ripetere l’operazione per tutti i cucchiaini, adagiarli sulla placca del forno ed infornarli a forno caldo per 10 minuti circa.
Una volta cotti, lasciarli raffreddare così come sono.


Appena freddi, inserire la crema preparata in una sac à poche e farcire i cucchiaini con un ricciolo di crema.
Guarnire poi con mezzo cucchiaino di composta di zucca.
  

4 commenti:

  1. Mi piace quando ci si ispira a cicenda. Con questi cucchiaini hai fatto centro, Sabrina!!!! Quella crema di formaggio, con zucca e zenzero, è speciale davvero!!!
    Bravissima.
    Ne approfitto per augurarti un Natale sereno. Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica, contraccambio gli auguri di Natale!!! Un abbraccio!!! :)

      Elimina
    2. carini questi dolcetti a forma di cucchiai , brava , buon anno ciao.

      Elimina
    3. Grazie! E buon 2015 anche a te!!! :)

      Elimina