lunedì 17 febbraio 2014

Torta di noci e cioccolato dell'Artusi

Temperature primaverili, alberi in fiore ... qui in Toscana la primavera sembra alle porte e con lei la mia angoscia del periodo ... l'allergia!!! Sono allergica alla fioritura dei cipressi (avete idea quanti ce ne sono in Toscana????) E tutti gli anni tra febbraio e marzo sono in piena crisi!!! Raffreddore, occhi gonfi e lacrimosi, papille gustative a basso regime!!!
Ma cosa cucino a fare ... non riesco a gustarmi nulla!!! Non c'è piacere neanche a mangiare !!!
Quindi provo a fare un dolce che mi piace da morire  e che mi accorgo solo ora di non aver mai postato!!! 
Dall'intramontabile "La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene", di Pellegrino Artusi, la ricetta n°637, la Torta alle noci con il cioccolato ed il cedro candito. Fantastica!!!
Avevo voglia di un piatto antico,  della tradizione, ma stupendamente buono ... 
Chissà perché, ma il sapore dei dolci, lo avverto meglio di quello del salato!!! 
Sarò mica golosa???



Ingredienti:

  • 140 g di noci sgusciate
  • 140 g di zucchero
  • 140 g di cioccolato fondente grattugiato
  • 20 g di cedro candito
  • 4 uova
  • 1 vanillina
  • Zucchero a velo (se gradito) per guarnire

Preparazione:
Pestare le noci, insieme allo zucchero (in realtà l’ho frullate!!!)
La dimensione dei pezzi è a discrezione … più si fanno piccoli, più il dolce resta compatto, più si fanno grandi, resta la nota croccante della noce, ma il dolce tende a sbriciolarsi.
Aggiungere il cioccolato grattugiato, la vanillina, unire i tuorli e mescolare bene.
Montare gli albumi a neve ferma ed incorporarli delicatamente al composto.
Sminuzzare il cedro finissimo ed unirlo al composto.
Imburrare uno stampo a cerniera e ricoprirlo di pan grattato.
Versare il composto nello stampo e cuocere in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.
Servire freddo con la panna montata.
Se gradito, può essere spolverato di zucchero a velo.



8 commenti:

  1. Anche qui le temperature sono primaverili e dopo un bellissimo week-end fortunatamente anche oggi c'è bel tempo!
    Adoro il cioccolato e l'abbinamento con la panna è super azzeccato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo solo che duri ... la probabilmente in settimana tornerà il freddo!!!

      Elimina
  2. che meravigliosa delizia!
    in quel di Palermo siamo a 24°da due giorni,ma questa delizia ci sta tutta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mirtilla ... ieri ho invidiato i palermitani in spiaggia che ho visto al telegiornale!!! Un bacione!!!

      Elimina
  3. Tanto di cappello alla ricetta dell'intramontabile Artusi! Io, finché posso, i dolci cerco di mangiarne pochi e preferibilmente fatti dagli altri! Te ne è avanzato un po' che vengo a prenderne una fettina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo te andrea, mi è avanzata??? Neanche una fettina minuscola!!! Quando vengo a Roma con un po' di calma te la porto!!!

      Elimina
  4. Deliziosa!!!...me ne mangerei una intera!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è difficile Vanessa, va giù che è un piacere!!!

      Elimina