sabato 4 gennaio 2014

Mousse di castagne e cioccolato

Le castagne ormai sono finite, ma grazie al congelatore, ieri sera, mi sono goduta questi dolcini fantastici fatti prima delle festività natalizie!!! Sono una vera golosità !!! 
Questi fotografati, sono in fase di scongelamento, in attesa degli ospiti,  per questo non sono tutti dello stesso marrone omogeneo, ma vi assicuro che al momento di andare in tavola sono tornati al colore originario e sono tornati morbidissimi!!!
Tengo quasi sempre in congelatore qualche dolcetto in monoporzione , di solito faccio delle mini porzioni di  Bavarese ai 3 cioccolati di Luca Montersino o qualche mini mousse di frutta come  Mousse di fragole di Luca Montersino per eventuali attacchi di golosità o ospiti improvvisi.
Questa con le castagne non l'avevo mai fatta perché ai miei non piacciono granché ... io invece le adoro e così ho pensato di farmi un regalo!!! Le mini mousse ieri sera sono tornate utilissime sono state molto apprezzate dai miei ospiti! Queste formine sono molto piccole, ma qualcuno ha fatto il tris!!!

Ingredienti:
  • 700 g di castagne (pesate a crudo)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di semi di finocchio
  • 500 ml di panna fresca
  • 200 ml di cioccolato fondente
  • 50 g di zucchero a velo

Procedimento:
Mettere a bollire le castagne in acqua con un pizzico di sale e i semi di finocchio.
Lasciarle cuocere una buona mezz’ora (devono essere morbidissime).
Spellarle a caldo della buccia esterna e della pellicina interna.
Si ricaverà una tazza di castagne pulite (sono quelle che ci servono!) se fossero di più si possono mangiare così …
Far scaldare in una casseruola la panna con lo zucchero, aggiungere le castagne e lasciare il tutto ad insaporire.
Intanto sciogliere il cioccolato a bagnomaria ed aggiungerlo al preparato.
A questo punto frullare tutto con il frullatore ad immersione, molto molto bene.
Ne uscirà un composto denso tipo budino che andrà inserito negli stampini di silicone.
Lasciar raffreddare un po’ a temperatura ambiente e poi trasferire in frigorifero.
Per sformarli bene, passarli una mezz’oretta nel congelatore … manterranno perfettamente la forma, ma prima di servirli lasciarli a temperatura ambiente perché tornino morbidi. 

Si possono servire accompagnati da panna montata, scaglie di cioccolato fondente, castagne lessate o marron glaces.


12 commenti:

  1. Caspita, queste tortine hanno l'aria di essere davvero speciali, castagne e finocchio.. mmm, mi ispirano :)
    e poi sono così carine mentre sono ancora brinate :)
    belle e sicuramente buone! Complimenti Sabrina..
    colgo l'occasione per farti gli auguri di Buon Anno (anche se un po' in ritardo!)
    un bacione
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia!!! Contraccambio di cuore gli auguri per il nuovo anno!!!

      Elimina
  2. Sono deliziosi! Complimenti per la presentazione! Buon Anno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angelica!!! Buon Anno anche a te!!! Tanta felicità!!!

      Elimina
  3. I tuoi dolcini alle castagne devono essere buonissimi, e poi le monoporzioni sono carine ed anche comode. ...Però c'è il rischio che qualche golosone ne mangi più del dovuto lasciando gli altri a bocca asciutta, ah ah ah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea, per evitare problemi, ne faccio sempre tanti!!! A casa mia va di moda il bis e il tris!!!

      Elimina
  4. Che delizia queste mousse amica mia con le castagne devono essere ancora più buone,proverò questa ricettina un bacio ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero buone!!!! Ma io Ombretta, non faccio testo!!! Sono troppo golosa!!!

      Elimina
  5. Wow!look lovely ..have to give it a try.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hallo Priya, are so good that you must try! Absolutely!

      Elimina