venerdì 23 agosto 2013

Conchiglioni con melanzane, provola, mozzarella e pomodorini

Rieccomi!!! Dopo un periodo di super lavoro, ferie ecc. torno su queste pagine!!! 
Sono reduce da una fantastica vacanza a Berlino ... se non ci siete stati, programmateci un salto quanto prima! Ci sono tantissime cose da vedere, architettura, arte, a febbraio il festival del Cinema ... e la cucina, se mangiate tedesco (esistono diverse ricette "berlinesi") è di tutto rispetto!!!
Però dopo diversi giorni di Curry wurst (wurstel alla griglia, affogato in una densissima salsa di pomodoro ... il tutto spolverato con il curry), stinco di maiale al forno, stufato ecc, cavolo rosso brasato nel vino, cavolo bianco, crauti ... potete biasimarmi se avevo "disperatamente" voglia di pasta e verdure????
Naturalmente, non ho frequentato nessun ristorante italiano, per quanto Vapiano a Potsdamer Platz, sia molto rinomato e passandoci spesso, abbia potuto verificare che è sempre pieno di gente ... ho mangiato in bellissimi locali berlinesi.
La cucina di una città nordica, fatta per lo più per gli operai che dovevano essere sfamati a basso costo e ad alto apporto calorico, non è proprio il massimo per me ... tutto buonissimo, ma porzioni enormi ed ipercaloriche !!!
Di rientro, vista anche la bruttissima giornata, mi sono gratificata con questi conchiglioni, molto semplici, saporiti e "mediterranei"!!!!!



Ingredienti per 6 persone:
  • 250 g di conchiglioni
  • 1 melanzana
  • 1 kg circa di pomodorini datterini
  • 1 mozzarella fiordilatte
  • 1 provola da circa 250 g
  • Parmigiano Reggiano grattugiato (abbondante)
  • Olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di salvia
  • Alcune foglie di basilico
  • Sale
  • Pepe
  • Origano


Preparazione:
Sbucciare la melanzana e tagliarla a dadini sottili. In una padella, scaldare alcuni cucchiai di olio extra vergine di oliva insieme allo spicchio di aglio e cuocervi i dadini di melanzana. Intanto in una pentola piena di acqua salata, far cuocere i conchiglioni al dente. Scolarli, raffreddarli sotto l’acqua corrente ed adagiarli su un canovaccio pulito. Tagliare a dadini piccoli la mozzarella, la provola ed i pomodorini. Sistemare i conchiglioni su una pirofila da forno (o in una cocottina monoporzione come questa) e riempirli con le melanzane cotte, i pomodorini, i dadini di formaggi, pezzettini di basilico. Coprire il tutto con una spolverata di Parmigiano e infornare a 200° per 15 minuti (si devono fondere i formaggi, ma è meglio che la pasta non si colori, quindi controllare bene la tempistica, che ovviamente dipende dal forno.)