venerdì 27 dicembre 2013

Biscotti “bustine da thè”

Torno dopo un gran caos di lavoro e poi di corsa a preparare cena della vigilia e pranzo di Natale ... e poi amici, parenti, saluti, regali ecc. 
Diciamo che oggi si torna ad una specie di normalità !!! Ma in questo periodo ho naturalmente cucinato parecchio, quindi vi posterò alcune ricette molto carine!!!
Questi biscottini molto belli li ho preparati per regalare ad alcuni amici e sono stati molto molto graditi!!! Sono divertenti, facili da fare (è una semplicissima pasta frolla!!!) molto golosi ... ideali per fare dei piccoli regali, a Natale, ma anche in altre occasioni. 
In fondo al post troverete anche l'etichetta da copiare se volete farli come i miei!


Ingredienti:
  • 500 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 200 g di zucchero a velo
  • 4 tuorli
  • 250 g di burro
  • Essenza di vaniglia (la punta di un cucchiaio), o una bustina di vanillina o i semi di una bacca di vaniglia
  • 200 g di cioccolato fondente



Preparazione:
Inserire nel mixer la farina, un pizzico di sale, ed il burro freddissimo (appena tolto dal frigo) e frullare tutto finché non diventa un composto sabbioso.
Aggiungere ora lo zucchero e versare il tutto su un piano, formare la fontana con il composto ottenuto e versare al centro la vaniglia ed i tuorli.
Amalgamare il tutto molto velocemente fino ad ottenere un impasto compatto.
Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e passarla in frigo per mezz’ora.
Trascorso questo tempo, la frolla è pronta per essere stesa.
Portare il forno a 180°.
Stendere la pasta con il mattarello fino ad uno spessore di 5 mm.
Con un coltello ritagliare dei rettangoli 5x4 cm, quindi smussare sui 2 angoli per fare la classica forma della bustina da thè.
Trasferite le bustine sulla placca del forno ricoperta di carta forno e con uno spiedino
praticare un foro sulla parte superiore delle bustine, infornare a 180° per 15 minuti.
Mentre i biscotti cuociono, far sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente, mescolando bene per evitare la formazione di grumi.
Una volta cotti i biscotti, farli raffreddare completamente e poi intingere la parte inferiore nel cioccolato e distenderli sulla carta forno ad asciugare per almeno 15 minuti.
Preparare intanto le etichette ed un filo grosso per cucire in pezzi di almeno 20 cm.
Quando il cioccolato è asciutto far passare lo spago attraverso il foro dei biscotti, aggiungere l’etichetta facendo un forellino nell’etichetta oppure stamparle doppie ed inserire il filo al centro, un po’ di colla stick all’interno delle etichette ed i biscotti sono pronti. 
Se vi piace questa è la mia bustina ... potete copiarla (con un semplice copia e incolla su un foglio di word e la replicate per tutti i vostri biscotti!)



8 commenti:

  1. come son carini!! Felice Anno Nuovo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Silvia!!!!Un buonissimo anno anche a te!!!!

      Elimina
  2. Ma questi dolcetti giusto un'architetta li poteva fare! Sono bellissimi e, immagino, anche buonissimi! Ciao Sabrina e Tanti Auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea, grazie!!! Tantissimi auguri anche a te!!! Un 2014 pieno di gioia!!!!

      Elimina
  3. Sono carinissimi è da un pò che voglio farli e me ne dimentico in continuazione,ti son venuti perfetti!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ketty, ho fatto proprio come te!!! Ci ho messo un anno prima di farli!!! Un abbraccio e un 2014 pieno di cose belle!!!

      Elimina
  4. questi biscottini sono deliziosi.. e molto carini!

    RispondiElimina