venerdì 16 novembre 2012

Spaghetti alle vongole con pesto di basilico e rucola

Spaghetti ... la pasta che mi piace di più in assoluto ... il pesto è un altro must della mia cucina qui in versione "invernale" con la rucola ... mettiamoci pure due vongole e siamo a posto !!!! 
Avevo questa ricetta del pesto di rucola e basilico ... non so più da quanto, ma non l'avevo mai fatta (o facevo il pesto di basilico, o di rucola ... una cosa un po' da puristi!!!!) 
Quindi ho provato ... ed ecco il risultato (frana tutto il nido mentre fotografavo!!!).
Due righe sulle vongole: ho sentito da degli allevatori che la cosiddetta VONGOLA VERACE, non è autoctona, ma viene dall'arcipelago delle Filippine, ed è stata impiantata nei nostri mari perché cresce più velocemente rispetto alla NOSTRA VONGOLA cioè l'italianissimo LUPINO ... pertanto io la boicotto ad oltranza !!!! Voglio mangiare quello che c'è qui, portatoci da madre natura, quindi LUPINI AD OLTRANZA !!!! 




Ingredienti :
per il pesto di basilico e rucola
  • 50 g di basilico
  • 50 g di rucola
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 3 cucchiai di Parmigiano
  • 2 cucchiai di Pecorino
  • 1 piccola patata lessa
  • 1 bicchiere di olio extra vergine  di oliva
per le vongole
  • 1 sacchetto di lupini
  • 8 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 400 g di spaghetti

Preparazione:
per il pesto
Versare tutti gli ingredienti del mixer e tritare tutto fino ad ottenere la consistenza cremosa del pesto.
per le vongole
Mettere a bagno i lupini a bagno in acqua salata, poi sciacquarli bene e trasferirli in una padella antiaderente precedentemente scaldata, coprire e spengere subito il fuoco appena si aprono.
Composizione del piatto:
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli al dente e trasferirli nella padella con le vongole. Saltare il tutto dopo aver aggiunto l’olio. Appena gli spaghetti si sono insaporiti, toglierli dal fuoco ed aggiungere il pesto, mescolando bene. Servire subito.



 


4 commenti:

  1. sono le 16.47 e io sto morendo già di fame!oggi ho pranzato con del riso in bianco!poi vedo questa pasta...eee ho fame ancora di più!

    RispondiElimina
  2. Bentornata sei tornata con ottime intenzioni, vedo una ricetta al giorno!

    RispondiElimina
  3. Ci sei mancata, ma con piacere ti perdono perchè questo piatto è fantastico!
    Un abbraccio
    francesco

    RispondiElimina