sabato 6 febbraio 2010

Tartara di Chianina

Con questa ricetta ho deciso di partecipare alla raccolta : Mi illumino di meno
http://la-marti.blogspot.com/
Pensando a ciò che avrei potuto proporre, questa ricetta mi è sembrata assolutamente perfetta ... e poi è il piatto preferito del mio fidanzato ... quindi appena l'ho proposto, ovviamente anche lui si è fatto promotore!!!! E' forse un po' strana una tartara in inverno, ma dopo che l'abbiamo mangiata su fettine di pane caldo appena tostato ... vi garantisco che ci sta anche in inverno!!!




Ingredienti per 2 persone:
  • 240 g di filetto di manzo o controfiletto di Chianina
  • 1 cipollotto tritato
  • 1 cucchiaio di capperi di Pantelleria sotto sale
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 uovo (solo il tuorlo)
  • 2 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di cognac
  • Fleur  de Sel
  • Pepe macinato al momento
Procedimento:
Tagliare la carne a coltello.
Tagliare il cipollotto ed il prezzemolo sottilissimi.
Sciacquare abbondantemente i capperi per togliere tutto il sale e tritarli finissimi.
Spremere il limone e separare l’albume dal tuorlo dell’uovo.
Aggiungere alla carne tutti gli ingredienti ad uno ad uno e mescolare delicatamente.
Salare e pepare generosamente e servire subito.
Volendo si possono aggiungere: 1 cucchiaino di salsa Worcesteshire, mezzo cucchianino di senape di Digione e alcune gocce di tabasco.



































5 commenti:

  1. Grazie per la tua visita nel mio blog!! Cosi' ho scoperto il tuo!! Chianina, Pappa al pomodoro... ho visualizzato il tuo profilo, Poggibonsi... io abito a Greve in Chianti!!
    Complimenti per i tuoi piattini!!!
    Franci

    RispondiElimina
  2. Che bontà complimenti!!
    Ciao, Laura ;)

    RispondiElimina
  3. Ciao Franci,
    benvenuta, siamo quasi vicine di casa... è proprio una cosa simpatica... se organizziamo qualcosa in zona ti avverto...
    A presto,

    RispondiElimina
  4. Che buona, complimenti! Anch'io sto in toscana, a Firenze, vicine no?

    RispondiElimina
  5. Ciao Iana,
    grazie per i complimenti, abitiamo davvero vicino...e siamo parecchi i blogghisti toscani... forse perchè siamo abituati a mangiare bene e abbiamo tutta l'intenzione di continuare.
    Un abbraccio e a presto.

    RispondiElimina